UFFICIALE Eccellenza – Toscano, aperta la caccia del gol a Civitavecchia: “Piazza importante ed ambiziosa”

Con la firma avvenuta ieri al Tamagnini nell’ufficio del Presidente Presutti dell’attaccante classe '84 Gianluca Toscano, gli sono state consegnate ufficialmente le chiavi dell’attacco del Civitavecchia. Il centravanti andrà a comporre con Ruggiero e Tabarini il tridente delle meraviglie d’attacco. “So bene che Civitavecchia è una piazza importante, dichiara il centravanti Gianluca Toscano,

Eccellenza, Girone A – Civitavecchia, che bomber di razza per sostituire Vittorini: ecco Toscano

Il nuovo Civitavecchia riparte con il botto. La società nerazzurra si è assicurata le prestazioni di Gianluca Toscano, centravanti classe ’84, dal fisico possente e dal curriculum prestigioso. Toscano è il tassello principe della campagna di rafforzamento, come ricorda la redazione di Sportinoro, dopo la partenza di Vittorini direzione UniPomezia. Sarà lui

Eccellenza, Girone A – Ringiovanimento Eretum Monterotondo: quanti pezzi da 90 ai saluti…

L’Eretum Monterotondo comunica che nella stagione 2019-20, nell’ottica di un progetto complessivo di ringiovanimento della rosa, non faranno parte della prima squadra i seguenti calciatori: Emanuele Razzini, Vincenzo Lupo, Gianluca Toscano, Damiano Mereu e Simone Calabresi. La società ringrazia i calciatori per la professionalità e l’impegno profuso nel periodo di militanza in gialloblù. Un saluto particolare a

UFFICIALE Eccellenza – Eretum Monterotondo in piedi sul divano per Toscano. Centravanti determinante per Solimina

L’Eretum Monterotondo annuncia il suo quarto colpo del mercato estivo: l’acquisto del diritto alle prestazioni sportive di Gianluca Toscano. Attaccante, classe 1984, Toscano è il bomber più prolifico di tutta l’Eccellenza con oltre 200 gol all’attivo e 5 titoli di capocannoniere, di cui 4 consecutivi. Nell’ultima stagione, con la maglia del Play

VOCI DI MERCATO Promozione – CPC, due grandi idee per l’attacco: Toscano e Forcina

La CPC lavora in proiezione della finestra di mercato estiva. Scelto Caputo dopo l'uscita dello stesso da Tolfa, la società è orientata verso il modellamento e il miglioramento del reparto offensivo. L'addio di Mauro Catracchia spinge la dirigenza Roja a valutare nuovi profili per l’attacco. I portuali stanno iniziando a tastare con mano gli eventuali