UFFICIALE Eccellenza, Girone B – Gesmundo ed il Latina Sc. Sermoneta si separano: il tecnico lascia dopo due stagioni

Francesco Gesmundo non è più l'allenatore del Latina Scalo Sermoneta. Dopo due anni entusiasmanti, che hanno portato il club di patron Aprile nella categoria massima del calcio laziale, il tecnico lascia la panchina pontina. L’annuncio è di oggi e giunge al termine di un torneo vissuto da matricola neopromossa, ma chiuso con una splendida quinta posizione. Alla

Eccellenza, Girone B – Insieme Ausonia, bilancio ok per il ds Iodice: “Pianificheremo il prossimo campionato per recitare ruolo da protagonista”

L’Insieme Ausonia ha salutato i propri tifosi a Madonna del Piano pareggiando per 2-2 contro il Latina Scalo Sermoneta. Un risultato maturato in rimonta per l’undici di Gioia che, sotto di due reti, ha reagito nella ripresa riprendendo i nerazzurri sul due pari definitivo. A tornare sulla prestazione, per estendere poi il discorso alla stagione globale

Coppa Italia Eccellenza – Primo atto in trasferta per il Latina Sc. Sermoneta, il ds Pelle: “Già nella storia, mi sento di elogiare tutti i ragazzi”

In programma oggi pomeriggio, inizio alle 14.30 le gare di andata delle semifinali di Coppa Italia per società di Eccellenza. Le gare sono Cynthia - Unipomezia e Astrea - Latina Scalo. I nerazzurri dopo essere entrati nella storia dopo aver messo in bacheca la Coppa Italia di Promozione, ci provano a

Eccellenza, Girone B – Latina Sc. Sermoneta, l’appetito vien mangiando… Patron Aprile: “Merito di tutti, stiamo facendo qualcosa d’importante”

Se qualche mese fa era soltanto una neopromossa terribile, il Latina Scalo Sermoneta è col tempo assurta ad outsider interessante ed infine bella sorpresa. Ma ascoltando i pareri degli addetti ai lavori durante questa pausa di campionato, la compagine di patron Antonio Aprile è a buon diritto da iscrivere nel

Eccellenza, Girone B – Latina Sc. Sermoneta, patron Aprile non vuol fermarsi: “Un anno bellissimo, bisogna guardar avanti con ottimismo”

Con la ripresa degli allenamenti il conto alla rovescia per la ripresa del campionato ( e Coppa Italia) è iniziato. Con il termine del girone di andata è d'obbligo un bilancio con il presidente del Latina Scalo Sermoneta Antonio Aprile, è d'obbligo. Il presidente Antonio Aprile è sicuramente uno degli uomini copertina

Eccellenza, Girone B – Anagni, Gerli non poteva proprio chieder di più al 2017: “Speriamo di confermarci a questi livelli”

Un finale d'anno con rammarico, ma che non può cancellare un intero viaggio. Il 2017 dell'Anagni è stato qualcosa d'incredibile. La formazione di Gerli ha mietuto successi su successi ed anche l'esame con la nuova categoria sembra superato con voti più che buoni. I biancorossi stazionano nelle zone alte di

Eccellenza, Girone B – Il Latina Sc. Sermoneta si coccola il super bomber Onorato: “Stiamo facendo qualcosa d’eccezionale. Siamo un gruppo vero”

E' ritornato dopo due settimane di assenza ed ha travolto l'Insieme Ausonia. Dodici partite, quindici gol. Edoardo Onorato è il re dei bomber. E' sul gradino più alto della classifica dei marcatori. Altri due gol da cineteca, tiro dal vertice di destra dell'area pallone sul primo palo, che il portiere ciociaro neanche

Coppa Italia Eccellenza – Derby dei Castelli alla Cynthia di rigore, l’UniPomezia mette nuovamente nel mirino il trofeo

COPPA ITALIA RITORNO dei QUARTI   LATINA SCALO SERMONETA – ERETUM MONTEROTONDO   2 – 1      (and. 2-2) Marcatori: 27’pt Mereu, 34’st Gesmundo, 39’st Schiavon Qualificata: LATINA SCALO SERMONETA ASTREA – SERPENTARA B.O.   4 – 1       (and. 2-1) Marcatori: 35’pt Di Benedetto (A), 45’pt Pucci (S), 4’st Iorio (A), 16’st Ciolli (A), 47’st rig. Mollo (A) Qualificata: ASTREA UNIPOMEZIA

UFFICIALE Eccellenza, Girone B – Virtus Nettuno Lido, Laghigna torna alla Vis Artena? Il ds Zenga chiarisce: “Le regole vanno rispettate”. Via anche Le Rose e Cassandra

Tra la Virtus Nettuno Lido ed Erik Laghigna è rottura. “I motivi sono principalmente caratteriali – spiega il direttore sportivo del club Guido Zenga – e ci sono delle regole che vanno rispettate. Alla luce di questo nuovo scenario valuteremo se tornare sul mercato per rimpiazzare l’attaccante“. Durante l’apertura del mercato di riparazione Erik Laghigna in primo

Eccellenza – Re dei bomber, Calì si conferma una spanna sopra tutti

  16 – Calì (Audace) 13 – Onorato (Latina Scalo Sermoneta) 12 – Tozzi (UniPomezia) 9 – Colasanti (Almas) 8 – Pascu (Eretum Monterotondo) e Ceccarelli (2 UniPomezia + 6 Pol. Monti Cimini), Gamboni (Pomezia) 7 – Di Iorio (Astrea), Collacchi (Cre.Cas. Città di Palombara), Rocchi (Ladispoli) e Delgado (UniPomezia), Gentili (Montespaccato), Toscano (Play Eur), Scacchetti  (Pomezia) e Laghigna (Virtus Nettuno Lido) 6 – M. Fratini