Seconda Categoria, Girone E – Lezione della N. Agosta ad un Real Vicovaro sciupone

Continua la striscia vincente dei ragazzi di mister Tantari. Al Tostini si scontrano le compagini della Nuova polisportiva Agosta e del Real Vicovaro. Molti gli spettatori venuti a vedere la gara dei nostri ragazzi. La partita si mette subito per il verso giusto grazie ad un rigore procuratosi e trasformato da capitan Christian Alivernini,

UFFICIALE Seconda Categoria – Fratocchi e Valdastri nuovi arrivi al Real Vicovaro. E firma anche Borelli…

AGGIORNAMENTO ORE 15:15 - In questa bella giornata di sole il Real Vicovaro è lieta di darvi questo bel buongiorno. Mesi d'attesa e pazienza, perchè quando si tratta di determinati acquisti questo ci vuole! POSSIAMO FINALMENTE UFFICIALIZZARE, SENZA TANTE LODI SENZA TANTE SPIEGAZIONI, PERCHÈ E' UN GIOCATORE DI UN'ALTRA CATEGORIA E I NOSTRI TIFOSI

VOCI DI MERCATO Promozione, Girone B – Villalba, vicino l’accordo per il difensore Anselmi. Continua la caccia all’attaccante…

Il Villalba è a un passo dall'accordo con il difensore Simone Anselmi, 32enne centrale di difesa, quest'anno in forza al deludente La Rustica, formazione partita per giocarsi le proprie carte nel proprio girone, ma terminata mestamente nel gruppone di metà classifica. Un scelta, quella del club dei presidenti D'Autilia e Scrocca, per

Seconda Categoria, Girone F – Rebibbia campione, Petrini esalta il gruppo: “Anno da incorniciare, per vincere servono voglia e passione”

Riposa il Gerano, nell'ultimo turno il Rebibbia si stacca e si prende il titolo. Sei gol in casa del Real Vicovaro, la formazione di mister Cippitelli ufficializza il prossimo passaggio in Prima Categoria. Sul proprio profilo Facebook è il direttore Ivano Petrini ad osannare il risultato sportivo del gruppo che

ESCLUSIVA Seconda Categoria, Girone F – Boato Rebibbia, mister Cippitelli davanti a tutti: “Primi? Non era pensabile ad inizio stagione. Merito del cuore dei ragazzi…”

Una chiacchierata di spessore, con chi fa calcio solo per caso in Seconda Categoria. Nelle massime categorie regionali spesso e volentieri si scade nell'ovvietà. Il Gianluca Cippitelli che idealmente si consegna in esclusiva a Lazioingol.it mette a nudo tutto il suo tessuto cerebrale, da condottiero vero. Nelle difficoltà tanto quanto