Lega Pro, Girone C – Unicusano in trattativa avanzata con la Ternana: c’è l’obbligo di lasciare il Fondi! E intanto Pochesci è ad un passo dalle Fere

Purtroppo ieri sera, dopo una consultazione con i nostri legali e un incontro presso la FIGC, abbiamo perso qualsiasi speranza di poter possedere due società di calcio iscritte a leghe professionistiche, in quanto ci è stato posto un divieto assoluto. Un traguardo che abbiamo cercato a ogni costo di raggiungere,

Lega Pro, Girone C – Unic. Fondi solida ad Andria, Ranucci e Pochesci guardano oltre: “Rientrati in zona play off, ora rimandiamo la festa del Foggia…”

Dopo la gara giocata dall’Unicusano Fondi in quel di Andria e risolta a favore dei rossoblù dall’ottava rete stagionale di Elio Calderini, arrivano le dichiarazioni del presidente Stefano Ranucci, dalle colonne del sito ufficiale unicusanofondicalcio.it: "E' una vittoria che arriva dopo una bella prova di carattere, di una squadra che non ha

Lega Pro, Girone C – Unic. Fondi bella e vincente. Mister Pochesci e patron Ranucci uniti per alzare l’asticella

Sogna in grande l'UnicusanoFondi. E non potrebbe essere altrimenti. Il club dell'Università Niccolò Cusano ieri ha superto il Melfi grazie ai gol di Giannone e Albadoro. A fine partita mister Pochesci si è mostrato evidentemente soddisfatto: "Alziamo l'asticella, quando la squadra gira è un piacere vederla giocare". E Stefano Ranucci,

Lega Pro, Girone C – Impresa Unicusano Fondi, Ranucci e Pochesci sprizzano gioia: “Eccezionali, serata indimenticabile”

FOGGIA-UNICUSANO FONDI 2-3 FOGGIA: Guarna; Angelo, Martinelli, Coletti, Rubin; Agnelli (25’ st Riverola), Vacca, Gerbo (34’ pt Sicurella); Chiricò (21’ st Letizia), Sarno, Saint-Maza. A disp.: Sanchez, Loiacono, Quinto, Dinielli, Sansone, Tucci. All.: Stroppa. UNIC. FONDI: Baiocco; Galasso (37’st Addessi), Fissore, Bertolo, Squillace; Varone, De Martino, Bombagi; Tiscione, Albadoro (32’ st Di

Lega Pro, Girone C – Fondi da impazzire, il Taranto paga dazio. La felicità di Ranucci e Pochesci per la vittoria

TARANTO-UNICUSANO FONDI 0-2 TARANTO: Maurantonio; De Giorgi, Nigro, Pambianchi; Potenza, Sampietro (18’st Pirrone), Bobb (32’ st Lo Sicco), Garcia; Bollino, Magnaghi, Russo (20’st Viola). A disp.: Pizzaleo, Paolucci, Balistreri, De Salve, Boccadamo, Balzano, Albanese, Langellotti, De Toni. All.: Prosperi. UNIC. FONDI: Coletta; Tommaselli, Signorini, Fissore, Squillace; Varone (27’ st Addessi), De Martino,

Lega Pro, Girone C – Unicusano Fondi, patron Ranucci: “Taranto? Per noi è motivo d’orgoglio disputare queste sfide”

Alla vigilia della trasferta di campionato a Taranto, il presidente dell’Unicusano Fondi ha voluto ribadire ancora una volta l’importanza di cultura e sport come una sola cosa. E ci tiene a ricordarlo proprio nei giorni che precedono la partita contro i rossoblu ionici. Stefano Ranucci è un professionista romano e dirigente di

Lega Pro, Girone C – Fondi imbattuta anche a Catania. Ranucci e Pochesci: “Prestazione di rilievo!”

CATANIA-UNICUSANO FONDI 1-1 CATANIA: Pisseri, Nava, Drausio, Bergamelli, Bastrini (23’ st Di Cecco), Biagianti, Scoppa, Fornito (11’ st Russotto), Di Grazia, Paolucci (27’ st Barisic), Calil. A disp: Matosevic, De Santis, Mbodj, Diordjevic, Bucolo, Sessa, Silva, Russotto, Piscitella, Anastasi. All.: Rigoli. UN. FONDI: Baiocco; Galasso (14’ st D’Angelo), Signorini, Tommaselli, Squillace; Varone,