Promozione, Girone D – Mistral Gaeta, nessun dubbio per il futuro: l’operato di Gesmundo ha convinto tutti

Il vice presidente della Mistral Città di Gaeta Antonio Di Biagio, assieme allo staff tecnico e dirigenziale, ha dato per il momento una conferma, come rivela Sportgaetano.it. Per quanto riguarda la panchina, la conduzione è stata confermata per mister Francesco Gesmundo, artefice della scalata in Eccellenza per la formazione biancorossa di

VOCI DI MERCATO Promozione, Girone D – Monte San Biagio, asse calda con lo Sporting Vodice. E su Mallozzi

Giorni di indecisione per il centrocampista del Monte San Biagio Fabio Mallozzi. Sono piovute sul suo conto offerte ed il mediano sarebbe in contatto principalmente con Formia ed Itri. Potrebbe essere questione di ore, se non minuti, per l′ufficialità dell′attaccante Joseph Gesmundo, in arrivo dallo Sporting Vodice. Percorso inverso invece per il difensore del

UFFICIALE Promozione, Girone D – Mistral Gaeta, guida affidata a Gesmundo

La Mistral Città di Gaeta, dopo i saluti con mister Parisella ed il suo vice Amedeo Di Biase, ha scelto la nuova figura che siederà sulla panchina gialloblù per il proseguimento della stagione in corso nel Campionato di Promozione, Girone D. Il nuovo mister corrisponde al nome di Francesco Gesmundo. Gesmundo arriva dopo due stagioni importanti con il Latina Scalo

UFFICIALE Promozione – Sporting Vodice, primi due inserimenti di mercato con Fedeli e Gesmundo. Il ds Caiazzo: “Centrati gli obiettivi, abbiamo altri nomi da annunciare…”

Lo scorso anno, causa problemi di lavoro, il matrimonio, non si era potuto fare, ma - appena risolti - il Muro dell'Agro pontino non ha avuto dubbi ed ha deciso senza tentennamenti di tornare a casa. Il rinforzo difensivo a cui per primo il direttore Carmine Caiazzo aveva pensato per lo Sporting

UFFICIALE Eccellenza, Girone B – Gesmundo ed il Latina Sc. Sermoneta si separano: il tecnico lascia dopo due stagioni

Francesco Gesmundo non è più l'allenatore del Latina Scalo Sermoneta. Dopo due anni entusiasmanti, che hanno portato il club di patron Aprile nella categoria massima del calcio laziale, il tecnico lascia la panchina pontina. L’annuncio è di oggi e giunge al termine di un torneo vissuto da matricola neopromossa, ma chiuso con una splendida quinta posizione. Alla

Coppa Italia Eccellenza – Latina Sc. Sermoneta, discorso aperto. Mister Gesmundo ed Onorato in coro: “Un pizzico di rammarico, ma il morale è alto”

Match divertente quello che ha visto opporsi l’Astrea e il Latina Sc. Sermoneta, pronte a darsi battaglia per centrare la qualificazione alla finale di Coppa Italia Eccellenza. La prima mezz’ora ha visto i due team rendersi pericolosi in più occasioni, poi al 30° viene concesso un calcio di rigore che

Eccellenza, Girone B – Latina S. Sermoneta, Gesmundo rovescia il Play Eur e si racconta: “Quel pallone pensavo di tirarlo fuori dal campo…”

La giovane età, 22 anni, probabilmente lo ha aiutato nel siglare la rete con cui il Latina Scalo Sermoneta ha sconfitto - anche inaspettatamente - il Play Eur nel Preliminare di Coppa Italia. Joseph Gesmundo ha fatto saltare all'aria i piani di mister Luzardi ed esultare il suo tecnico, papà

Promozione, Girone C – Team Nuova Florida in Eccellenza, incontenibile il vice Celli: “Grazie a tutti, il mio cuore è biancorosso!”

A briglia sciolta. La penna corre, la mente viaggia, probabilmente anche una lacrima scende a rigare la guancia, terminando però la propria corsa su un sorriso sognante. Il Team Nuova Florida ha vinto, la Semprevisa si è inchinata e la Cavese ora non potrà più raggiungere i biancorossi. Il vice