UFFICIALE Prima Categoria – Tor di Quinto, fatta per l’arrivo di Alessio Bruno

Tutto fatto, Alessio Bruno è un nuovo giocatore del Tor di Quinto. Accordo concluso, il calciatore arriva in via del Baiardo dopo l'esperienza al Rebibbia. Centrocampista centrale classe 1988, il calciatore ha firmato, ritrovando a distanza di tempo la proprietà ed alcuni compagni dei tempi dell'Alberone. Doti tecniche ed assist le sue principali qualità. Per il

Giovanissimi Regionali – Frascati, i ragazzi di mister Orlandi oggetto di studio. Prof Perroni: “La finalità è far rendere al meglio in performance”

I Giovanissimi Regionali del Frascati diventano “materia” di ricerca universitaria. In occasione dei primi due giorni di preparazione, infatti, il gruppo guidato da coach Leonardo Orlandi è stato al centro del progetto di finanziato dall’Università degli Studi di Torino, Scienze Motorie, in collaborazione con il gruppo di ricerca dell’Università di

Prima Categoria, Girone C – PC Cerveteri, il momento è adesso. Contro l’Aurelio Fiamme Azzure per dimostrare di aver cambiato marcia

Ad Allumiere domenica­­ poteva arrivare il ­s­econdo risultato ut­il­e di fila,  visto ­che­ i ragazzi di mis­ter ­Di Berardino ave­vano ­chiuso il primo­ tempo­ in vantaggio ­uno a z­ero grazie al­ gran go­l in acrobaz­ia di Gab­riele Bruno­, due minu­ti dopo il­ penalty fa­llito da ­Lampis. La s­tagione,­ per i

UFFICIALE Eccellenza, Girone B – Prima offensiva sul mercato degli svincolati per il ds Lombardi: il Gaeta ingaggia Bruno

La Polisportiva Gaeta comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive dell’attaccante Antonio Bruno, classe ’96. Il calciatore che nella mattinata di ieri ha firmato per il club biancorosso si è già allenato assieme ai suoi nuovi compagni e potrebbe essere disponibile per la trasferta di domenica a San Cesareo. Bruno, 1,90

Prima Categoria, Girone C – Cerveteri, Bruno: “Soffro per la squalifica, qui c’è un gruppo coeso”

Siamo con Gabriele Bruno, attaccante classe 1995 della prima squadra gialloblù, confermato senza alcun dubbio dalla dirigenza cerveterana per il prossimo campionato di Prima Categoria. Gabriele raccontaci quali sono le tue prime sensazioni di questa nuova avventura che sta per iniziare con il Cerveteri Soccer? "Le sensazioni per il momento