Audace, eletto il nuovo Presidente: è Zuccari!

COMUNICATO UFFICIALE IN CASA COLCHONEROS Il consiglio direttivo dell’ASD AUDACE 1919 si è riunito in data 22 gennaio ed ha nominato all’unanimità, quale nuovo Presidente, il Sig. Pierluigi Zuccari. Sono stati confermati tutti i precedenti consiglieri (Giovanni Mastropietro, rieletto Vice Presidente, Luca Denni, Fabrizio Salari, Angelo Manni, Cristiano Denni) e sono stati

Fonte Meravigliosa, termina l’avventura di mister Feroce

Si è incrinato irrimediabilmente rapporto fra il mister ex Romulea e la dirigenza gialloblù Fabrizio Feroce non è più l'allenatore del Fonte Meravigliosa. L'ex allenatore della Romulea si è dimesso dall'incarico poche ore fa. Il tecnico termina così la sua avventura, deficitaria come la posizione di classifica del Fonte, invischiato seriamente nella lotta per

Montespaccato e la bestia nera Eretum. Capitan Sismondi: “Sarà una domenica importante”

Piatto ricco nel ventesimo turno di campionato Il Girone A di Eccellenza offre infatti diverse sfide interessantissime e scontri diretti nei piani alti. Il clou di giornata sarà senza dubbio a Montespaccato, dove la squadra di Ferazzoli ospiterà l’Eretum Monterotondo, vera e propria bestia nera degli azzurri nelle ultime due stagioni. I gialloblù di Gregori seguono il Monte in classifica con tre

Sora, il ds Del Gaudio è soddisfatto: “Plauso alla squadra, siamo ancora attenti al mercato…”

Contro i romani all'andata finì 2-2, con i bianconeri, raggiunti proprio in extremis Dopo il pareggio in casa della Pro Cisterna il Sora Calcio 1907 in settimana si è preparato con entusiasmo, grazie al rendimento positivo delle ultime 3 gare, al match di domenica contro l'Atletico Vescovio, in programma allo stadio

Unipomezia, tutte le forze sul campionato: “Mercoledì da dimenticare, ma consapevoli della nostra forza”

Il lampo di Mereu all’85’ ha costretto l’Unipomezia ad abbandonare il cammino in Coppa Italia All’Ocres Moca non è bastato il gran gol di capitan Valle per portare la squadra di Bolzan in finale, con il Villalba di Leone che è riuscita a ribaltare il risultato assicurandosi la qualificazione negli ultimissimi

Nanni e l’Ostiamare si divertono: “Ho perso qualche treno importante, ma qui c’è un progetto ambizioso”

Il campionato di Serie D regala un altro gol pazzesco. La gara è quella tra Arzachena e Ostiamare, valevole per il girone G. "Gioco per divertirmi e regalare emozioni come questa". Controllo, pallone addomesticato col ginocchio e tiro di sinistro. Tutto al volo, da oltre venti metri. La splendida firma è di Leo Nanni, classe 1991, nuovo

Rieti, mercato in fermento. Merelli prima di tutti, via Zanchi

Il Rieti e Beni avanti da separati in casa La sensazione è che l’idillio iniziale tra il tecnico marchigiano e l’ad del club Di Gennaro, si sia pericolosamente incrinato, da una parte per via delle quattro sconfitte consecutive, dall’altra perché l’allenatore marchigiano – al pari di Caneo – sente odor di