Atletico Lariano (calcio, Under 15), Cavaterra soddisfatto: “Il secondo posto è un ottimo risultato”

Lariano (Rm) – Mancano due partite ufficiali (una contro una squadra fuori classifica) all’Under 15 provinciale dell’Atletico Lariano per chiudere la stagione. I ragazzi di mister Fabrizio Cavaterra hanno definitivamente abbandonato le ultime speranze di vittoria del girone in una stregata partita di recupero andata in scena mercoledì in casa contro la Macir Cisterna quarta della classe che si è imposta al campo “Abbafati” di misura: “E’ stata la classica partita in cui si costruisce e si sciupa l’impossibile e poi si perde la partita – racconta Cavaterra – Noi abbiamo creato almeno sei o sette palle gol chiarissime e non siamo riusciti a sbloccare il risultato, gli avversari (che si sono chiusi per tutta la gara) hanno segnato nell’unico tiro in porta effettuato a una decina di minuti dalla fine. All’andata avevamo vinto 6-1, segno che una differenza c’è tra le due squadre, ma evidentemente non siamo stati bravi a farla venire fuori nel match di mercoledì”. I castellani sono già proiettati al prossimo incontro, l’ultimo che “varrà” per la classifica: “Giocheremo a Pomezia contro una squadra che abbiamo già affrontato poco tempo fa per un recupero. Anche in questo caso il valore delle due squadre è diverso e proveremo a metterlo in evidenza”. Il Real Latina capoclasse, però, è ormai irraggiungibile: “Hanno dimostrato più continuità e quindi il verdetto è giusto, anche se siamo stati sfortunati nello scontro diretto del ritorno in cui stavamo vincendo, ma un paio di episodi negativi hanno contribuito a ribaltare il risultato”. Per Cavaterra, comunque, non ci sono rimpianti: “Il secondo posto finale è comunque sintomo di una stagione molto positiva, i ragazzi sono cresciuti e poi magari in estate potrebbe esserci un ripescaggio nella categoria regionale. Il nostro piazzamento si inserisce in un lavoro complessivo della società davvero ottimo, considerando i risultati di tutti i gruppi agonistici, prima squadra inclusa…”. L’allenatore ha potuto apprezzare anche l’ambiente dell’Atletico Lariano: “Qui c’è un club che ti permette di lavorare serenamente e c’è un confronto costante tra tutti i tecnici. Da poco tempo la società ha affidato pure la guida dell’Under 16 a me e al tecnico dell’Under 14 Valter Fileni e devo ringraziare la dirigenza per la fiducia dimostrata. Siamo felici perché, anche in quel caso, abbiamo messo in fila una serie di risultati positivi e il gruppo sta finendo la stagione al meglio”.

Lascia un commento