Rocca Priora RDP (calcio, Promozione), Pietrantoni: “Avanti con orgoglio fino alla fine”

Rocca Priora (Rm) – Il Rocca Priora RDP continua a rimanere in scia. La squadra castellana ha vinto nettamente per 4-0 il confronto casalingo di domenica scorsa col Torre Angela (ora di nuovo fanalino di coda) grazie alle doppiette di Ceccarelli e di Nuzzi. “Nella prima frazione non siamo riusciti a sbloccare il risultato, pur avendo creato diverse opportunità importanti – dice il portiere classe 1996 Giammarco Pietrantoni – Nella ripresa, invece, una volta rotto l’equilibrio non c’è stata più partita. Volevamo dare una risposta chiara dopo il k.o. di Grottaferrata ricco di episodi arbitrali negativi e ci siamo riusciti”. L’estremo difensore lancia un segnale alle concorrenti: “Andremo avanti fino alla fine del campionato con grande orgoglio perché sappiamo di essere un gruppo speciale e siamo convinti di meritare la vittoria del campionato, dopo essere stati a lungo in vetta alla classifica. Ora non dipende più da noi, ma com’è capitato a noi a Grottaferrata, può succedere anche alle concorrenti di fare qualche mezzo passo falso e noi dovremo farci trovare pronti nel caso”. A livello personale, non è stata un’annata semplice per Pietrantoni che spesso è stato alle spalle di Di Giammarco nelle gerarchie dello staff tecnico: il portiere, però, si è sempre comportato con grande professionalità e correttezza: “Con Edoardo abbiamo un ottimo rapporto umano, mi è capitato di essere squalificato in un paio di partite e di andare comunque a fare riscaldamento con lui. Sulla società e sullo staff tecnico non posso davvero dire nulla: raramente mi è capitato di trovare un’organizzazione del genere. E’ normale, come tutti i calciatori, che anche io sperassi di giocare di più, ma ho sempre avuto grande rispetto per le scelte del mister e poi far parte di questo gruppo, dove si condividono i problemi di ogni componente, rende tutto più semplice”. Quattro turni alla fine della stagione e il Rocca Priora RDP inizierà la sua volata dal difficile match esterno con la Lodigiani: “Una squadra ostica e in salute, domenica scorsa a Vicovaro hanno dato battaglia perdendo di misura. Sarà una partita tosta, ma noi sappiamo di avere un solo un risultato. Anche Atletico Torrenova e Vicovaro, impegnate fuori casa con Villa Adriana e Atletico Morena, non avranno partite semplici: noi ci crediamo ancora”.

Lascia un commento