Cavese Academy 1919 (calcio, Prima cat.), l’esordio di Balzani: “Che emozione, grazie a tutti”

Cave (Rm) – Arrivano davvero tante note liete dalla Prima categoria della Cavese Academy 1919 che nelle ultime nove partite di campionato ha collezionato 18 punti (quarto miglior rendimento del girone F). Non solo i buoni risultati che hanno consentito ai ragazzi di mister Emanuele Giacchè di cancellare tutte le eventuali preoccupazioni relative alla lotta per la salvezza, ma anche la costante presenza di diversi giovani tra i convocati. Nell’ultimo vittorioso match interno di domenica contro il Pibe de Oro (3-1 con le reti di Moroni, Stazi e Lorenzo Scarozza) c’è stata la prima convocazione assoluta con esordio per il centrocampista centrale classe 2005 Rocco Balzani: “Una grande emozione, non me l’aspettavo proprio anche perché finora non ho fatto nemmeno un allenamento con la prima squadra – dice il giovane atleta – Il mister ha fatto scaldare tutti i componenti della panchina e a dieci minuti dalla fine mi ha messo dentro. Mi ha chiesto di giocare un po’ più esterno, vicino alla palla e il più possibile di prima intenzione. La vittoria finale è stata meritata, c’è stata una sola squadra in campo e anche dopo la rete avversaria del momentaneo 2-1 non ci sono mai stati dubbi sull’esito della sfida”. Tra l’altro Giacchè è stato “maestro” nel ruolo che ora è di Balzani: “Non l’ho mai visto giocare, ma a Cave lo conoscono tutti molto bene: ha lasciato il segno”. Il classe 2005, che fa parte dell’Under 17 provinciale e che spesso è entrato nel giro dell’Under 19 provinciale, ringrazia tutti per l’esordio: “La società che ha dimostrato di avere grande fiducia in tutti noi giovani, ma anche mister Domenico Proietti che sicuramente mi ha segnalato a mister Giacchè. Mi piacerebbe fare qualche allenamento coi grandi da qui a fine stagione, vediamo se sarà possibile”. Per Balzani questo è il primo anno alla Cavese Academy 1919: “Ho iniziato a giocare a calcio a otto anni col Palestrina, l’anno scorso ero a Colonna, ma sono di Cave e questo è il primo anno nel club del mio paese e sono felice di come stanno andando le cose”.

Lascia un commento