Atletico Roma VI (calcio, Under 17), Picozzi: “Questo gruppo sarà competitivo fino alla fine”

Roma – L’Under 17 provinciale dell’Atletico Roma VI è vietata ai deboli di cuore. Nell’ultimo turno disputato ieri, la formazione capitolina ha vinto in extremis per 2-1 sul campo del Futbol Talenti passato inizialmente in vantaggio come racconta il portiere classe 2006 Simone Picozzi. “Nel primo tempo gli avversari, che sono sicuramente una squadra valida, ci hanno messo in difficoltà. Noi, rispetto alla partita d’andata, avevamo due assenze importanti e abbiamo fatto più fatica a ingranare, anche se Trombì ci ha regalato il gol del pari prima dell’intervallo. Nella ripresa abbiamo fatto di più e alla fine siamo riusciti a conquistare tre punti pesanti grazie alla rete di Tirocchi su calcio di rigore nel finale”. E anche grazie al provvidenziale intervento dell’estremo difensore su un attacco avversario poco prima del gol decisivo. “Mi trovo molto bene in questo gruppo, anche se gioco sotto età. Ho cominciato la stagione con l’Under 17 e grazie alle prime partite mi sono sentito più sicuro mentalmente, il resto lo hanno fatto i compagni che mi hanno accolto alla grande. Conoscendoli, sono convinto che faremo di tutto per provare ad essere competitivi fino alla fine della stagione”. Nel prossimo turno, ci sarà uno scontro fondamentale: “Ospiteremo la Vis Casilina che è una delle due battistrada del girone – dice Picozzi, ritratto nello splendido scatto di Max Cervera – All’andata perdemmo 4-3 in maniera rocambolesca e dopo essere stati in vantaggio di tre reti. Vogliamo riscattare quella sconfitta e riavvicinarci al vertice”. Il portiere, che ha come idoli Buffon e il mitico Yashin, parla del nuovo corso dell’Atletico Roma VI: “Un club che ha continuato il buon percorso precedente e lo sta impreziosendo, dandoci il massimo del sostegno”.
E’ stato un week-end da “en plein” quello appena messo alle spalle dalla società del presidente Luigi Paoletti: l’Under 16 provinciale di mister Elio Pecoraro ha vinto 4-3 sul campo dell’Atletico Morena (fuori classifica), anche in questo caso in extremis, centrando il 13esimo successo in altrettante gare stagionali. Le reti sono state siglate da Paoletti, Palombi e Froio (doppietta). L’Under 15 ha regalato il primo successo al neo tecnico Gianluca Balletti rifilando un rotondo 6-1 all’Olevano Romano grazie alle reti di Moraru, Fanelli, Ruiz. Morelli, Angeletti ed Ingretolli. La squadra conferma così il terzo posto nel girone C, ma accorcia le distanze portandosi a soli tre punti dal duo di testa.

Lascia un commento