Atletico Roma VI (calcio), Petricone: “I nostri gruppi giovanili protagonisti fino alla fine”

Roma – L’Atletico Roma VI è pronto per un grande “rush finale”. Ne è convinto il direttore tecnico Roberto Petricone che fa il punto sulle tre squadre del settore giovanile agonistico del club. “I nostri gruppi sono tutti in corsa. I punti a disposizione sono tanti e i ragazzi non si devono abbattere se qualche scontro diretto recentemente non è andato come volevamo, inoltre abbiamo molti altri confronti al vertice da giocare sul campo di casa. Gli elementi di maggiore qualità e personalità dei vari gruppi devono trascinare i compagni verso un grande finale di stagione”. Quella messa meglio è l’Under 16 provinciale che è al comando del suo girone: “I ragazzi hanno vinto l’ultima gara per 5-0 contro il Real Tor Sapienza e sono primi con tre punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice che però deve riposare. Il gruppo è molto vicino all’obiettivo stagionale, ma deve continuare a lavorare con questa concentrazione”. Devono inseguire sia l’Under 17 che l’Under 15 provinciale: “Il gruppo maggiore ha perso in maniera beffarda per 2-1 contro l’Elis nell’ultimo turno, subendo un gol su un rigore inesistente e uno all’ultimo secondo e sbagliando un rigore sull’1-1. Adesso questi ragazzi sono quarti a cinque punti dalla prima, mentre l’Under 15 è terza a meno sei dalla vetta dopo gli ultimi due risultati non positivi: nello scontro diretto a San Cesareo ci ha messo lo zampino anche qualche decisione arbitrale, mentre la sfida dell’ultimo turno con la Vis Casilina è stata condizionata dalle assenze di ben tre centrali difensivi. Comunque, lo ribadisco, tutte sono in corsa e i ragazzi devono essere consapevoli che l’Atletico Roma VI è una società pronta a diventare ancora più grande e sta lavorando per questo”.
Intanto scalpita anche il neonato gruppo degli Esordienti 2009 che stanno per cominciare la fase primaverile dei tornei federali. Una dimostrazione (concreta) in più che l’Atletico Roma VI sta già programmando il futuro.
Infine ha rappresentato un importante momento di aggregazione, che mette lo sport al centro del territorio, il trofeo “Mai più una donna in panchina” che è stato organizzato dall’Atletico Roma VI e dalla Res Roma VIII (e promosso dal Municipio Roma 6) presso la “Linkem Arena” di Tor Bella Monaca. All’evento hanno presenziato Svetlana Celli, presidente del Consiglio comunale di Roma, e Nicola Franco, presidente del Municipio VI) oltre ovviamente ai presidenti delle società organizzatrici Francesco Sortino per la Res Roma VIII e Luigi Paoletti per l’Atletico Roma VI. Il torneo è stato vinto dalla rappresentativa del C.C. Le Torri che grazie all’apporto significativo dei ragazzi dell’Under 16 dell’Atletico Roma VI ha battuto le ragazze della Res Roma VIII in finale ai rigori.

Lascia un commento