Ssd Colonna (calcio, Under 17), Raponi: “Ora due scontri diretti, ma non parliamo di vertice”

Colonna (Rm) – L’Under 17 provinciale del Colonna continua a veleggiare nelle zone alte della classifica. Nell’ultimo turno i ragazzi di mister Sergio Raponi hanno sconfitto per 2-1 il Testaccio 68 al termine di una gara per nulla semplice come conferma lo stesso allenatore castellano: “Gli avversari mi hanno fatto un’ottima impressione e, anche se sono un po’ staccati, credo che siano in corsa anche loro per le zone di vertice. Una squadra che ha movimenti precisi e un’ottima organizzazione di gioco che è riuscita ad andare in vantaggio prima dell’intervallo grazie a un tiro deviato che ha battuto il nostro portiere. Nel secondo tempo ho cercato di scuotere i ragazzi e loro hanno risposto molto bene, mettendo sotto gli avversari: prima è arrivato il pareggio su un calcio di rigore trasformato da Zampatori e conquistato da Festa grazie ad una bella iniziativa. Poi abbiamo continuato a spingere creando altre tre opportunità nitide e trovando il gol del successo nel finale con Flavio Sacchetti”. Uno dei segreti dell’Under 17 provinciale del Colonna (ma in generale di tutti i gruppi dell’agonistica) è la condizione atletica: “Il lavoro portato avanti dal “prof” Giacomo Perno dà sempre i suoi frutti e anche la nostra squadra finisce sempre le partite continuando a correre tanto. Questi ragazzi si impegnano e meriterebbero ulteriori soddisfazioni, ma c’è tanto da lavorare: rispetto alle altre concorrenti ci manca uno “stoccatore” e ci siamo dovuti adattare tatticamente, ma la squadra esprime sempre un buon calcio. Probabilmente non siamo al livello delle avversarie e quindi al momento non ci interessa fare tabelle o parlare di obiettivi, ma ci giocheremo le nostre carte”. Domenica il gruppo di Raponi è atteso dal delicato derby sul campo del Football Club Frascati: “Giocheremo all’Otto Settembre e dunque su un terreno di gioco molto grande che può creare delle difficoltà. Abbiamo giocato su un campo simile col Df Academy e le cose sono andate bene. Tra gli avversari ci sono ragazzi che conosco bene per averli allenati in passato, il Football è una squadra con una buona organizzazione di gioco e ci sarà da sudare. Sarà il primo di due scontri d’alta classifica visto che successivamente ce la vedremo con la Vis Artena che attualmente è la capolista del girone”.

Lascia un commento