Valmontone 1921 (calcio, Promozione), Roberto Romagnoli: “Con la Bi.Ti. un pareggio giusto”

Valmontone (Rm) – Secondo pareggio interno consecutivo “a cavallo” tra la fine del girone d’andata e l’inizio del girone di ritorno. Dopo l’1-1 con la capolista Rocca Priora Rdp è arrivato il pari (col medesimo risultato) contro la Bi.Ti. Marino, tra l’altro stesso punteggio della prima gara d’andata in cui segnò lo stesso Ciampi, a bersaglio pure ieri. “Un pareggio giusto – commenta l’esterno offensivo classe 1992 Roberto Romagnoli, tornato titolare proprio nel match coi marinesi – La nostra gara è stata condizionata dagli infortuni dell’under Petrosino, con il mister Sarnino costretto a un doppio cambio a metà primo tempo, e dell’attaccante Matozzo, fermatosi all’intervallo. Una volta passati in vantaggio in avvio di ripresa, non siamo stati abili nel mantenere più a lungo l’1-0 e dopo pochi minuti gli ospiti hanno pareggiato. La Bi.Ti., comunque, è una buona squadra e nel finale siamo rimasti anche in dieci per l’espulsione di Moratti: pur creando un paio di occasioni, poteva anche andare peggio”. La classifica dei giallorossi, comunque, è leggermente migliorata nel senso che la capolista Rocca Priora Rdp ha perso a Vicovaro e ora la vetta è distante sei lunghezze: “Avremmo voluto accorciare di più, ma ci prendiamo questo punto”. Lo è anche la società che ha rinforzato l’attacco inserendo in rosa tre prime punte come gli esperti Mauro Catracchia, Samuele Cerroni ed il classe 2001 Antonio Esposito: “Sono ragazzi che possono sicuramente dare il loro contributo alla causa” rimarca Romagnoli, rientrato proprio con la Bi.Ti., avversario contro cui si era infortunato alla prima giornata. “Mi procurai una frattura del malleolo dopo pochi minuti e di fatto ho saltato metà stagione. Sono rientrato per alcuni spezzoni con Vicovaro e Rocca Priora Rdp, mentre domenica è stata la mia prima gara da titolare proprio contro i marinesi. Mi manca ovviamente il ritmo partita, ma sto abbastanza bene e spero di poter dare una mano a questo gruppo”. Domenica il Valmontone 1921 è atteso dalla visita alla Virtus Roma Club: “Avversario scorbutico, ma non possiamo fare calcoli: servono i tre punti”.

Lascia un commento