La Ssd Colonna ha aperto il 2022 con la tradizionale grande festa per la Befana scesa dall’elicottero

Colonna (Rm) – La tradizione si rinnova. La Ssd Colonna, appena possibile, ha ripristinato un evento molto caro non solo al club castellano, ma a tante persone del territorio. La discesa della Befana al campo “Tozzi” dall’elicottero è davvero un “unicum” e, dopo un paio d’anni di stop a causa della pandemia, pur con le dovute accortezze il Colonna è tornato a mettere in scena questo evento. In passato si organizzava un torneo di Natale che culminava e si concludeva nella giornata dell’Epifania, quest’anno (per i noti motivi legati alle restrizioni da Covid) la società ha messo in piedi semplicemente la “Festa della Befana”, chiamando a raccolta i gruppi 2014, 2015 e 2016 per alcune partitine. Oltre ai padroni di casa hanno presenziato l’Atletico Morena, l’Atletico Monteporzio, l’Atletico Lodigiani, la Lupa Frascati e il Football Club Frascati che hanno reso molto divertente e ricca la mattinata di calcio. Alla fine delle partitine sono stati ovviamente premiati tutti i piccoli calciatori delle varie squadre che poi hanno alzato gli occhi al cielo per osservare con curiosità e stupore l’elicottero che ha trasportato la Befana fino al centro del campo sportivo di Colonna. Una volta scesa dal velivolo con la classica scopa, la simpatica vecchietta ha consegnato alcuni giochini ai bambini e si è prestata per le foto di rito. Ovviamente presenti tutti i dirigenti del Colonna, a partire dal consulente tecnico della New Energy Roberto Muzzi (che ha salutato staff e bambini presenti) e dal responsabile della Scuola calcio Sergio Raponi e il direttore tecnico del settore di base Domenico Fiorenza: “Abbiamo deciso di celebrare comunque questo tradizionale evento proprio per dare un segnale ai nostri bambini – dice quest’ultimo – Abbiamo voluto farli stare insieme in una giornata così particolare e per dare loro qualche momento di svago. Vogliamo ringraziare tutte le società e le famiglie che hanno partecipato all’evento e lo hanno arricchito con la loro presenza. E poi la discesa della Befana con l’elicottero è sempre un bello spettacolo, anche per noi grandi. Speriamo di ritornare al più presto a godere di questa festa nella sua forma classica”.

Lascia un commento