Valmontone 1921 (calcio), un Natale di eventi: il 29 la festa del centenario, dal 27 il torneo della Scuola calcio

Valmontone (Rm) – Il Valmontone 1921 non si ferma mai, nemmeno sotto le imminenti festività natalizie. La società del patron Manolo Bucci e del presidente Massimiliano Bellotti ha organizzato tre importanti eventi nel periodo di stop dei campionati. La giornata clou, indubbiamente, sarà quella del prossimo mercoledì 29 dicembre quando a Valmontone arriveranno ben tre società professionistiche con le loro squadre Primavera per disputare la prima edizione della “Città di Valmontone Cup”. Si comincia alle 10 del mattino con la sfida tra i padroni di casa (una mista tra i giocatori della Promozione e quelli di Under 21 e Under 19) e la Viterbese, a seguire il match tra Monterosi e Ternana. Nel pomeriggio, sempre con gare da due tempi di mezzora, si disputeranno la finale per il terzo posto (calcio di inizio ore 15) e quella per l’assegnazione del trofeo (16,30). Finite le sfide ci si sposterà tutti nell’incantevole scenario di Palazzo Dorja Pamphili, ovvero il monumento simbolo della città casilina nonché sede del Comune, dove l’autore Alessandro Fornari presenterà il libro del centenario della storia calcistica di Valmontone alla presenza dei massimi dirigenti del club giallorosso, delle personalità istituzionali e magari anche dell’ex giocatore professionista Alessio Cerci, uno dei simboli del calcio cittadino. Il libro, frutto di mesi di lavoro, raccoglie immagini, articoli di giornale e aneddoti delle vicende pallonare di Valmontone, piazza che nel corso della storia ha recitato anche su palcoscenici importanti a livello regionale e interregionale.
Infine c’è grande attesa per il “Torneo di Natale” dedicato a tutte le categorie della Scuola calcio e organizzato già negli anni scorsi dal club di Valmontone: si parte il 27 dicembre e si gioca anche il 28 e il 30 e poi nel nuovo anno il 3, il 4 e il 5 gennaio. Ogni giorno verrà dedicato esclusivamente a una categoria, iniziando con le partite al mattino e terminando nel pomeriggio.

Lascia un commento