Valmontone 1921 (calcio, Eccellenza femm.), Terrinoni: “Frosinone? Vogliamo continuare a far bene”

Valmontone (Rm) – L’Eccellenza femminile del Valmontone 1921 vuole allungare la striscia positiva. Dopo il successo di domenica scorsa a Nettuno sul campo dell’Urbe Club (2-1 in rimonta firmato dalle reti di Carinci, che aveva sbagliato un calcio di rigore in precedenza, e Bertini), le ragazze di mister Andrea Canale vogliono bissare sabato in casa col Frosinone, quarta forza del girone A. “Sarà una partita dura, ma dobbiamo continuare a fare bene – dice l’ala sinistra classe 2005 Arianna Terrinoni – La vittoria di domenica e quella precedente nel secondo turno di Coppa Italia ci ha dato ulteriore convinzione nei nostri mezzi”. E’ stata lei a segnare il primo gol stagionale in campionato, ma in quel match (quello di Sora) ha rimediato anche un infortunio che l’ha costretta ai box proprio fino a domenica scorsa. “Ho rimediato una brutta distorsione alla caviglia e sono rimasta fuori quasi un mese, ma adesso è tutto alle spalle. Domenica ho giocato anche da terzino, ma la mia posizione naturale è quella più avanzata. Comunque sono a disposizione delle compagne e del mister con cui c’è un ottimo rapporto”. Per la Terrinoni è il primo anno di calcio a 11: “Ho fatto calcio a 5 per due anni a Valmontone e quest’anno quando ho sentito della voglia della società di passare al calcio a 11 non sapevo se sarei stata all’altezza, ma era il mio sogno sin da piccola giocare sul campo grande. Sono riuscita a entrare nel gruppo e ora ci sto davvero bene, sono una ragazza estroversa e mi trovo molto bene con tutte le mie compagne”. Un passo indietro per commentare il successo con l’Urbe Club: “Abbiamo un po’ sofferto all’inizio e le avversarie sono andate in vantaggio, poi sempre nel primo tempo abbiamo sbagliato un rigore con la Carinci. Nel secondo, anche grazie ai cambi di mister Canale, abbiamo ribaltato il risultato con le reti di Carinci e Bertini, cogliendo una vittoria meritatissima. Ce lo aspettavamo perché abbiamo fatto un buon lavoro, anche dal punto di vista atletico. Siamo migliorate tanto dall’inizio e speriamo di andare avanti in Coppa e in campionato di rientrare tra le prime quattro”.

Lascia un commento