Asd Vis Casilina (calcio, Under 19), capitan Valentini: “L’obiettivo è di provare a vincere”

Roma – Sta nascendo sotto ottimi auspici la stagione dell’Under 19 provinciale dell’Asd Vis Casilina. A spiegare le dinamiche e le aspettative di questo gruppo è capitan Alessio Valentini, esterno offensivo classe 2002 che dunque giocherà questa stagione da fuoriquota. “Il nostro è un gruppo consolidato visto che molti di noi già giocavano assieme alla Polisportiva Borghesiana e lì abbiamo conosciuto mister Vincenzo Formisano. Il tecnico è uno che ti sprona a giocare sempre a calcio, a non buttare mai il pallone in avanti senza criterio e questa è una caratteristica che raramente ho riscontrato negli allenatori avuti in carriera. Inoltre è una persona splendida in tutto e per tutto, sempre aperta al dialogo con i suoi ragazzi”. Valentini parla del nuovo gruppo dell’Under 19 provinciale della Vis Casilina: “Il fatto di giocare assieme da diverso tempo ci ha aiutato a trovare il giusto feeling fin da subito. Ma anche i nuovi elementi arrivati da altre società si sono integrati in fretta e nelle ultime due uscite amichevoli si è vista una squadra che sembrava giocasse da tempo assieme”. Il capitano del club capitolino parla dell’ultimo successo in amichevole contro la Magnitudo: un bel 3-1 firmato da Agheyisi, Vallucci, Parisi: “Siamo inizialmente andati in vantaggio e loro hanno pareggiato grazie ad un rigore inesistente, ma la squadra non ha mai smesso di giocare e alla lunga siamo riusciti ad avere la meglio. La preparazione atletica sta andando molto bene, anche se c’è sempre da lavorare sia dal punto di vista del gioco che su altri aspetti”. Insomma, Valentini e l’Under 19 della Vis Casilina non si nascondono: “Iniziamo questa stagione con l’obiettivo di vincere il campionato, poi vedremo le risposte del campo”. Lui, intanto, ha già fatto capolino pure con la prima squadra: “Era già accaduto l’anno scorso con la Prima categoria della Polisportiva Borghesiana e ora qui sto facendo le amichevoli sia con la Terza sia con il gruppo dell’Under 19: sarà una stagione importante per me”.

Lascia un commento