Asd Valmontone 1921 (calcio), presentata la Promozione e la maglia ufficiale: “Stagione speciale”

Valmontone (Rm) – Il Valmontone 1921 ha “aperto il sipario” in grande stile ieri sera. Il club ha presentato tutta la rosa della Promozione da cui ci si aspetta tanto: i portieri Alessandro Rovitelli, Jacopo Bartolelli e Cristian Bauco, i difensori Emanuele Ansini, Cristian Romaggioli, Antonio Procacci, Jacopo Sarnino, Piergiorgio Pizzuti, Matteo Antonucci, Marco Moratti e Francesco Petrosini, i centrocampisti Renato Lustrissimi, Andrea Pasquazi, Alessio Moroni, Marco Avallone, Marco Pizzuti, Luca Pizzuti, Riccardo Ceccarelli, Graziano Romagnoli, Gabriele Ciampi e Alessio Mizzoni e gli attaccanti Yuri Fazi, Moreno Barani, Claudio Parfene, Daniele Colaiori, Roberto Romagnoli, Marco Antonucci e Simone Matozzo. “La società ha fatto grandi sforzi e noi cercheremo di ripagarli” hanno promesso i giocatori. Poi è stata la volta dello staff tecnico formato da mister Aurelio Sarnino, dal vice Antonio Cristofari, dal preparatore atletico Alessandro Terenzi e da quello dei portieri Angelo Petruzzellis. “La responsabilità la sento, ma lavoriamo con serenità e convinzione nei nostri mezzi” ha detto l’allenatore. Dopo gli applausi ai dirigenti (Maurizio Bucci responsabile della prima squadra e poi anche Maurizio Moratti, Stefano Lanna, Arcangelo Piacentini e Massimiliano Ceccarelli) e al responsabile dello staff medico Vincenzo Pilozzi, c’è stato spazio per la presentazione della maglia ufficiale del centenario calcistico valmontonese su cui c’è il simbolico Palazzo Dorja Pamphili stilizzato. Infine ha preso la parola il patron Manolo Bucci che ha ringraziato i rappresentanti del Comune intervenuti (il vice sindaco Veronica Bernabei, il consigliere delegato allo Sport Pierluigi Pizzuti e i consiglieri comunali Roberto Matrigiani e Piero Attiani) e poi ha promesso: “Cercheremo di onorare al meglio il nome di questa città”.
Presenti alla serata anche Corrado Corradini (ex tecnico della Nazionale femminile Under 19 campione d’Europa nel 2008), Fabio Caselli (ex club manager delle giovanili dell’As Roma) e il presidente del Valmontone Calcio Manolo Simeoni, l’altra compagine calcistica cittadina.

Lascia un commento