Cavese Academy 1919 (calcio, Under 19), Pulcini: “Vogliamo giocare bene e dare fastidio a tutti”

Cave (Rm) – Avrà la responsabilità di guidare la nuova Under 19 provinciale della Cavese Academy 1919, categoria che manca da qualche tempo al club prenestino. Massimiliano Pulcini è pronto a tuffarsi in questa avventura: “Finora abbiamo fatto un paio di sedute a settimana, considerando che il campionato inizierà solamente il prossimo 31 ottobre – dice l’allenatore – Ma da lunedì inizieremo quattro settimane di lavoro “pieno”: la preparazione è fondamentale per costruire una buona stagione”. Il suo gruppo, comunque, porterà avanti soprattutto un lavoro in prospettiva: “La squadra conta su diversi elementi del 2003 e del 2004: nessuno ci ha chiesto di vincere, ma cercheremo di dare fastidio a tutti e soprattutto di proporre un buon calcio. Dobbiamo creare un’identità di squadra e gettare le basi per la prossima annata, oltre che provare a consegnare in futuro qualche ragazzo alla nostra prima squadra”. Pulcini, che ha già allenato a Cave due anni fa e che ritroverà qualche “allievo” dell’epoca, aveva iniziato la stagione sulla panchina dell’Under 19 provinciale del Bellegra nella passata stagione: “Poi le problematiche legate al Covid non ci hanno consentito di proseguire. Quest’anno speriamo di poter cominciare e portare a termine questo campionato in modo regolare”. Oltre che la passione per il ruolo di allenatore, Pulcini è un apprezzato personaggio politico della città e attualmente è consigliere comunale con delega allo Sport. “Fare attività sportiva è fondamentale per i ragazzi, in particolare dopo un periodo così duro come quello che abbiamo vissuto. La Cavese Academy 1919 ha fatto un grandissimo lavoro portando avanti quando di buono fatto in passato dal presidente Compagnoni: vanno fatti i complimenti al neo massimo dirigente Daniele Flavi e a Daniele Giacchè, ma anche al responsabile del settore agonistico e della Scuola calcio Armando Zammarelli: non avevamo mai lavorato assieme, ma quando ci siamo trovati qui c’è stata subito sintonia e siamo riusciti con grande forza a riproporre la categoria Under 19 qui a Cave”.

Lascia un commento