Asd Casilina, ad Ardelean l’Under 15 provinciale: “Obiettivo? Uno dei primi quattro posti”

Roma – Altra ufficialità in casa Casilina per ciò che concerne lo staff tecnico del settore giovanile. La società di via Mandanici ha affidato la panchina della nuova Under 15 provinciale a Dorel Ardelean. “L’anno scorso collaboravo già alla Polisportiva Borghesiana col presidente Enrico Gagliarducci e con il direttore sportivo del settore giovanile Tonino Rovere. Mi avevano dimostrato tutta la loro fiducia affidandomi il gruppo Under 14 e io l’avevo presa come una sfida personale, dopo aver allenato a inizio degli anni Duemila in Romania (anche in serie C, tra i suoi allievi ci fu pure Adrian Salageanu, ex campione di Romania che giocò all’Old Trafford contro il Manchester United con la maglia del Galati) e aver preso il patentino Uefa B in Italia nel 2015. Quando si sono spostati al Casilina, non potevo dire loro di no: mi hanno dato carta bianca e grande libertà di lavorare”. L’allenatore si mostro fiducioso sulla prossima stagione dell’Under 15 provinciale: “Alcuni ragazzi che stavano con noi l’anno scorso ci seguiranno. Nell’ultima stagione non siamo riusciti a fare gare ufficiali, ma abbiamo fatto comunque delle amichevoli. Avevamo iniziato con tante difficoltà, ma la squadra è cresciuta notevolmente nel corso di questi mesi anche grazie al lavoro atletico svolto dal preparatore atletico Luca Caprasecca: da un ideale piano -2 stiamo salendo con un ascensore al terzo o quarto piano e c’è ancora tanto margine di crescita”. Il progetto di Ardealean e della società è chiaro: “Questa squadra deve lavorare al meglio e entro tre anni si potrà togliere delle belle soddisfazioni. Già nella prossima stagione, però, grazie all’aiuto del ds Rovere vorremmo inserire quei tre o quattro giocatori che abbiano una forte passione e volontà, esattamente come quelli della rosa attuale. Non gioco mai campionati senza un obiettivo stimolante e nella prossima stagione proveremo a centrare un piazzamento tra i primi quattro posti”.

Lascia un commento