Football Club Frascati sempre sul pezzo: ecco il “calcio balilla umano” per la Scuola calcio

Frascati (Rm) – L’impossibilità di fare la “partitina”, stante le ultime disposizioni governative anti-Covid, è un aspetto che ha limitato molto il divertimento dei piccoli calciatori. Ma il Football Club Frascati dimostra di stare sempre sul pezzo e cerca nuove forme di allenamento che rispettino i protocolli, ma consentano anche un divertimento “produttivo” per i ragazzi. Sabato scorso il club dei presidenti Claudio Laureti e Stefano Lopapa ha proposto una gustosa novità: presso il centro sportivo dei Colli Tuscolani, infatti, è andata in scena la prima partita di “calcio balilla umano” e il responsabile della Scuola calcio Lorenzo Marcelli ne racconta l’esito: “A testare questo nuovo esperimento sono stati i Pulcini 2011 del nostro “polo Morena” allenati da Michel Fabiani che ci avevano chiesto in precedenza di fare un allenamento aggiuntivo al sabato mattino. Abbiamo colto l’occasione per allestire uno dei campi di calcetto del centro con gli strumenti utili per giocare al calcio balilla umano: un’operazione non semplicissima tanto che abbiamo deciso di lasciare il campo con quelle attrezzature per poterlo utilizzare anche durante gli allenamenti infrasettimanali e per altri eventi di questo tipo”. Il risultato è stato decisamente soddisfacente per i protagonisti: “I bambini erano felicissimi di poter fare qualcosa di simile ad una partita. Abbiamo formato due squadre di sei elementi (ma si può arrivare fino a sette giocatori per ogni compagine, ndr) che hanno dato vita ad una sfida molto divertente e anche i genitori dei ragazzi ci hanno testimoniato il loro apprezzamento. Inoltre questo specifico gioco, che chiaramente limita il movimento, valorizza alcuni gesti tecnici come quello del passaggio o anche l’imbucata e il tiro in porta. E al tempo stesso si rispettano le indicazioni dei protocolli sul distanziamento obbligatorio tra i ragazzi”. Sabato prossimo il Football Club Frascati ripeterà l’esperimento e lo allargherà alle altre selezioni: “Coinvolgeremo i gruppi Esordienti e Pulcini anche del “polo Frascati”, ovviamente scaglionandoli tra mattino e pomeriggio. Tra l’altro l’evento verrà ripreso con un drone e produrremo un video per celebrare al meglio questa novità” conclude Marcelli.

Lascia un commento