Coppa Lazio di Seconda Categoria: il punto sulle gare d’esordio

Nello scorso week-end è iniziata la Coppa Lazio di Seconda Categoria. Si è giocata infatti l’andata del primo turno, che ci ha riservato tanti gol.

Nei due anticipi del sabato si registrano altrettante vittorie casalinghe. Il Tre Croci batte in rimonta la Virtus Calcio Acquapendente, sfruttando al meglio i calci piazzati: Fa segna due volte su punizione e Palombi realizza il 3-1 finale su rigore. Rammarico per gli ospiti, che lamentano un presunto arbitraggio a senso unico.

Cala il tris anche la Bovillense, che vince 3-2 contro l’Amatori Vallemaio, a cui non bastano i gol di Marco Musella e Gilvari.

Nelle sfide domenicali il successo più rotondo è firmato Grunuovo, che si impone 3-0 fuori casa. Ne fa le spese il Solidale Formia, steso dalle reti di Mastroianni, Esposito e Ionta.

Fa bella figura anche il Circeo, nel match interno col Trachna: gli ospiti aprono le marcature con capitan Sacchetti, ma i locali non si scoraggiano e vincono 4-2; sugli scudi Raffaello, autore di una doppietta.

Un altro 4-2 si registra a via Vittorio Trucchi, dove la Caput Roma XIV fa valere il fattore campo e sconfigge la Wospac Italy.

All’Olimpica Tivoli e alla Cisterna Academy basta un gol per imporsi fuori casa. Infatti i tiburtini espugnano il campo della Nuova Polisportiva Agosta con la rete di Summa, e i cisternesi battono lo Sporting Pomezia grazie al rigore trasformato da Cocco.

Anche l’incontro tra Ferraris Villanova e Palombara viene deciso da un rigore per gli ospiti, che dal dischetto siglano il gol della vittoria (1-2). I padroni di casa, che finiscono la partita in nove, recriminano per alcune discutibili decisioni dell’arbitro.

Non mancano le vittorie all’inglese, ovvero per 2-0. I gol di Fulghieri e Comodi permettono al Real Valle Martella di battere il Lucky Junior, mentre la doppietta realizzata da Di Giacomo (a segno prima su rigore e poi di testa) vale il successo del Città di Manziana ai danni della Pro Fiano.

Grazie alle reti di Pizzardi e Castagnola, il San Pio X vince per 2-1 contro la DM84 Cerveteri, a cui non basta il gol di Musa. E con lo stesso risultato, l’Atletico Cisterna batte il La Setina.

L’unico 0-0 è quello tra Colle di Fuori e Città di Cave, mentre sono rinviate Accademia Frosinone-Vis Sgurgola, Nova 7-Fidelis Roma e Santa Maria-Selci.

I primi verdetti arriveranno domenica 18, quando andrà in scena la maggior parte delle gare di ritorno.

Lascia un commento