A Sabaudia “Una partita per la Ricerca”, in gol contro la distrofia muscolare

Sport e beneficenza a braccetto: il manto erboso dello stadio “Fabiani” di Sabaudia ha ospitato la terza edizione della kermesse sportiva “Una Partita per la Ricerca”, evento organizzato da Carmine Salerno con il patrocinio del Comune di Sabaudia, una favolosa giornata di calcio e solidarietà a favore della Parent Project

La Parent Project, associazione di pazienti e genitori con figli affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker, da anni si impegna per migliorare il trattamento, la qualità della vita e le prospettive a lungo termine di bambini e ragazzi attraverso la ricerca, l’educazione, la formazione e la sensibilizzazione.  

Hanno partecipato al torneo Latina Calcio Women 1932, Associazione Commercianti Sabaudia, Amici Parent Project e Avvocati Latina. Davanti ad un pubblico numeroso, divertito e disciplinato – osservate meticolosamente le misure anti Covid – le squadre hanno dato spettacolo, affrontandosi in quattro match ricchi di gol. 

A vincere il torneo gli Amici Parent Project, a lasciare il campo da campioni tutti i protagonisti di una giornata che, oltre ad aver unito e sensibilizzato, ha portato alla ricerca circa 2000 euro di fondi raccolti e la voglia di rinnovare un appuntamento che cresce di anno in anno. 

Felice dell’ottima riuscita Carmine Salerno: «Siamo giunti alla terza edizione della manifestazione e l’emozione è sempre più forte. Grazie a questi eventi è possibile dare una mano concreta, l’obiettivo è quello di crescere e riuscire a sostenere i bambini e le loro famiglie. Attraverso la diffusione delle informazioni e finanziando la ricerca possiamo fare la nostra parte. Ringrazio i calciatori e le calciatrici, il Comune di Sabaudia, Bar dello Sport, Planet Win Sabaudia, Parrucchieri Mattei, Rocco Bimbo, Dello Iacono Trasporti, Risparmio Casa Sabaudia, Evo Costruzioni, Aurora Vodice Sabaudia, Forno Margherita, Caffè Aris, Angolo del Caffè, Milan Club Sabaudia e la Croce Azzurra per l’invio gratuito dell’ambulanza, se la manifestazione è stata un successo è anche grazie al loro supporto». 

Le formazioni: 

Amici Parent Project 

Cerqua M., Vicidomini, Perillo S., Salerno C., Di Santo, Racciatti, Mastracci, Basciu, Chiappini, Fattorusso, Cerqua Ma., Perillo l., Clarizio, Benincasa, Salerno l., Mancino. 

ASS.COMM.SABAUDIA 

Bordignon, Marsano, Nocera, Ferrara, Natale, Pietro, Giusti, Giuliano, Camozzi, Melone, Fantini, Puntel, Rossetti, Totti, Ceccariglia, Ambrosino, Uccio. 

AVVOCATI LATINA 

Gava, Falcone, Taglaferri, Di Gabriele, Russo, Ciuffetti, Autieri M., Torregrossa, Autieri C., Salis, Cardenia, Cacciapuoti, Palma, Marino, Mercuri, Di fruscio, Bonetti. 

Latina Calcio Women 1932 

Girolamo, Altobelli, Aversa, Naticchioni, Liberti, Taddei, De Mare, Bagaglini, Piconi, Ietto, Iannucci. 

Terna arbitrale Gruppo Sportivo Italiano: Alessandro Domizi, Domenico Maglione, Antonio Basile. Speaker ufficiale Emanuele Zimbile. 

Lascia un commento