Tor de’ Cenci (calcio, I cat.), via alla preparazione: squadra ancora affidata a Cecconi e Candi

Roma (Rm) – Il Tor de’ Cenci ha già cominciato a sudare. La formazione capitolina, che militerà in Prima categoria e che sarà guidata ancora dalla coppia composta da Alessandro Cecconi e Pietro Candi, ha iniziato la preparazione al campo “Mancini” in vista del primo campionato post-Covid. L’ossatura del gruppo della passata stagione è rimasta intatta, ma il club non potrà che avere giovamento dall’unione di intenti che è nata nelle scorse settimane con la Virtus Divino Amore e con La Selcetta, entrambe rappresentate nel nuovo organigramma rispettivamente dal direttore generale Manuel Delle Chiaie e dal direttore tecnico della Scuola calcio Paolo Pellegrini. Facevano già parte del Tor de’ Cenci il presidente Aldo Casarelli, il vice presidente Antonio Pinna e Ivano Renzi, il quale ricoprirà l’incarico di direttore sportivo. Una stagione che comincia sotto i migliori auspici con il club capitolino che vuole togliersi tante soddisfazioni sia con la prima squadra, ma anche con la Scuola calcio che già lunedì prossimo (7 settembre) vivrà un appuntamento molto importante: alle ore 16 il campo “Mancini” ospiterà l’open day del settore di base del Tor de’ Cenci. Un evento che permetterà a tutti di conoscere il nuovo staff del club capitolino (tutti istruttori qualificati Coni/Figc e allenatori Uefa B o C) e che coinvolgerà tutte le categorie della Scuola calcio, dagli Esordienti (nati nel 2008 e 2009) ai Pulcini (2010 e 2011), dai Primi calci (2012 e 2013) ai Piccoli amici (2014 e 2015). Non mancano le iniziative per andare incontro alle famiglie: ad una quota di iscrizione già bassa (350 euro compreso il kit) vanno aggiunti gli sconti per secondi e terzi figli, lo speciale trattamento per le bambine che pagheranno il solo costo del kit e le agevolazioni per le forze armate e di polizia e per il personale medico. Per tutte le informazioni si possono contattare i numeri di cellulare 3938881614 e 3349892107 oppure la mail asdtordecenci@gmail.com o le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Lascia un commento