Uln Consalvo (calcio), il responsabile dell’agonistica Schiavi: “Si apre un anno molto promettente”

Roma – Il Consalvo è pronto a scendere in campo. Accadrà già dalla prossima settimana quando il club capitolino riaprirà i battenti del suo centro sportivo per tre formazioni del suo settore giovanile agonistico. A “inaugurare” l’avvio delle varie preparazioni atletiche sarà il gruppo dell’Under 17 il prossimo primo settembre, poi il giorno successivo toccherà all’Under 15 e il 3 settembre all’Under 18 regionale C, mentre ci sarà qualche ora di riposo in più per l’Under 14 che comincerà il 7 settembre. “Si sta per aprire un anno molto promettente – dice il responsabile del settore agonistico Paolo Schiavi – Le varie squadre saranno seguite dal punto di vista del lavoro atletico dal preparatore Stefano Fiori”. Schiavi passa poi a presentare nello specifico tutti i gruppi del settore giovanile del Consalvo: “Abbiamo voluto fortemente allestire un gruppo Under 18 regionale C che sarà guidato da Giuseppe Centrone. Questi ragazzi componevano il vecchio gruppo Under 17, sono cresciuti all’interno del nostro club e meritano di poter continuare il percorso nel Consalvo anche in questa stagione, tra l’altro con buone speranze di competere ai vertici della loro nuova categoria. A scendere abbiamo la nuova Under 17 provinciale affidata a mister Emilio Carnevale che meritava una nuova occasione dopo aver combattuto tra tante difficoltà nella categoria Under 16 regionale della passata annata. Questi ragazzi hanno tutte le qualità per riscattarsi e vivere una stagione decisamente diversa da quella appena messa alle spalle. Poi c’è l’Under 15 provinciale che sarà guidata da Emanuele Aiuto e che arriva dall’ottimo secondo posto dello scorso campionato, prima dell’interruzione per il Covid: siamo convinti che anche quest’anno questo gruppo farà bene. Infine c’è l’Under 16 che ha buone probabilità di essere ripescata nella categoria regionale: qui decideremo a breve a chi affidare la conduzione tecnica e anche se fare un secondo gruppo, visto che abbiamo un organico di qualità ed estremamente numeroso”. La chiosa di Schiavi è sull’Under 16: “Al momento non siamo certi di poter iscrivere questo gruppo, ma nei primi giorni di settembre valuteremo se ci sarà la possibilità di allestire un organico affidabile per la categoria provinciale”.

Lascia un commento