Atletico Fiuggi, Formisano pronto a giocarsi le sue carte: “Voglio farmi trovar pronto”

L’attaccante si prepara al salto nel calcio dei grandi

L’Atletico Terme Fiuggi continua a lavorare in vista della prossima stagione. Il club fiuggino guarda infatti con occhio attento ai propri giovani che si preparano a vivere la loro prima esperienza in prima squadra. Stavolta, sotto la luce dei riflettori c’è Roberto Formisano, attaccante classe 2002.

Nell’ultima stagione, la punta ha dimostrato di essersi ripreso alla grande dopo il brutto infortunio che lo aveva tenuto fermo ai box: “Sono rientrato dopo la rottura dei crociati, mi sono ripreso bene e per me è stato un anno importante visto che ho ritrovato il campo con continuità e sono tornato a segnare”. Premesse importanti per un ragazzo che è ora pronto al salto nel calcio dei grandi: “Sono molto felice che la società mi dia questa possibilità. L’Atletico Terme Fiuggi è una società importante e giocare in un campionato di alto livello come la Serie D per me è sicuramente una grande opportunità. Avrò tanto da imparare, dai compagni, dallo staff e soprattutto da mister Incocciati, ma voglio farmi trovare pronto”.

Proprio sul rapporto con il tecnico Beppe Incocciati, Formisano si dice assai curioso: “Non vedo l’ora di lavorarci insieme, ha giocato a grandi livelli e per di più nel mio stesso ruolo. Posso solo imparare e in allenamento darò il massimo. Non vedo l’ora di cominciare”.

Ufficio Stampa Atletico Fiuggi

Lascia un commento