La Rustica, Apruzzese si congeda. Il portierone molla il calcio giocato!

L’ex estremo difensore del Trastevere e di Sproting Genzano – tra le tante – ha detto basta

Il trentanovenne portiere Marco Apruzzese appende al chiodo i guanti.

La decisione di dire addio al calcio giocato dopo l’ultima stagione al La Rustica, ottima data la conclusione in vetta, dettata dalla pandemia Covid-19.

Il fortissimo guardiano dei pali fa ciao al calcio giocato, sua vita per anni ed anni. Apruzzese è stato di certo uno dei migliori profili, tra i pali, negli anni 2000. Mancherà al calcio laziale.

Lascia un commento