Lanusei, Gardini divide le strade: “Questi due anni fantastici restano!”

Fra i possibili sostituti c’è chi ipotizza il ritorno di Francesco Loi

Finisce l’era Gardini a Lanusei. Il tecnico di Maccarese rimarrà comunque nella storia del club ogliastrino, dopo 2 stagioni molto positive. In particolar modo, resterà negli annali la stagione 2018/19, con il testa a testa tra Lanusei ed Avellino, e con gli irpini che hanno avuto la meglio solo dopo lo spareggio di Rieti, disputato di fronte a circa 7.500 spettatori.

Una bellissima favola che termina qui, ma sicuramente per mister Gardini non mancheranno altre opportunità, dopo aver dimostrato il suo valore in Serie D sulle panchine di Trastevere Calcio prima, e ASD Lanusei Calcio poi.

Dal suo canto Gardini ha girato una lettera, alla società, a tutto lo staff tecnico, ai calciatori e agli sportivi.

“Alla Società che ha sempre riposto in me la massima fiducia, ai direttori sportivi, allo staff medico e tecnico formato da collaboratori esemplari, ai ragazzini terribili per lo strepitoso campionato dello scorso anno, alla squadra che quest’anno ha raggiunto l’obiettivo prefissato ad inizio stagione, agli impagabili tifosi che ci hanno sostenuto affrontando anche lunghissime trasferte dico: GRAZIE! Le nostre strade si dividono, ma sicuramente questi due anni fantastici trascorsi insieme resteranno per sempre tra i miei ricordi più cari”.

Lascia un commento