Danieli e Paletta per l’ambizioso progetto PMC: “Vincere il campionato”

News di mercato in questa prima domenica di giugno

La Polisportiva Monti Cimini compie un doppio colpo di mercato. Alla corte di mister Sergio Oliva approdano il bomber Giuseppe Danieli e l’esterno Leonardo Paletta. Sia l’attaccante classe 1988 che l’italo-venezuelano classe 1997, con un passato tra Flaminia, Cynthia e Valle del Tevere arrivano da un campionato con la maglia dell’Orvietana.

“Sono venuto per vincere non certo per fare la comparsa – afferma un deciso Peppe Danieli – Il campionato d’Eccellenza laziale è complicato ma dovremo provare a fare il massimo. Bisogna partire per un obiettivo massimo poi se si arriva secondi o terzi non muore nessuno. Ho trovato un bell’ambiente. Parliamo di una società ambiziosa, quando riesci a trattenere uno come Vittorini vuol dire che sei un club che vuol provare a fare qualcosa d’importante. Torroni da svariati anni ha sempre provato a portarmi qui. Scarpetta e Capretti sono seri, preparati e sempre al campo. Insomma non potevo scegliere di meglio. Mi alletta molto l’idea di giocare al fianco di un altro bomber come Manuel Vittorini. Credo che ci integreremo a vicenda. Siamo due ragazzi maturi che vogliono vincere il campionato, non importa chi segna. Sarà un piacere ritrovare Mamarang mentre mi dispiace molto non rigiocare insieme a Paolo Piergentili”.

Entusiasta anche Leonardo Paletta: “Per me è un onore vestire questa maglia. Ringrazio tutta la società per l’opportunità. Ho respirato l’aria di un progetto ambizioso e non vedo l’ora di cominciare. L’esperienza di Orvieto mi ha dato qualcosa di più”.

Ufficio Stampa Pmc

Lascia un commento