Il Pitbull accende il mercato, Baronci: “Saluto la PMC, ora voglio mettermi in gioco e vincere!”

L’eclettico centrocampista ha parlato del suo futuro

Claudio Baronci infiamma il mercato. Il centrocampista ex W3 Roma Team e Vicovaro ha parlato in seclusiva alla redazione di Lazioingol.it della sua scelta di voler cambiare aria e provare nuove sfide.

Momenti belli alla Pol. Monti Cimini, una direzione – quella di Scorsini – che ha spesso premiato la tenacia ed il dinamismo dello shangaino.

Vignanello sembra il passato, ora Baronci è in cerca di una nuova sfida.

L’arrivo alla PMC ha rappresentato un punto di svolta. Hai riassaggiato l’ambiente Eccellenza. Come ti sei trovato in giallonero?

AMBIENTE FANTASTICO, SOCIETÀ SERIA IN CUI MI SONO ESPRESSO AL MEGLIO. È STATO GRATIFICANTE SENTIRMI SIN DA SUBITO PARTE INTEGRANTE DEL GRUPPO.

Il mercato timidamente sta prendendo piede. Il club di Vignanello ha già annunciato alcuni rinnovi, ma non il tuo nome. Cambierai aria?

RINGRAZIO LA PMC, DAI PRESIDENTI A TUTTO LO STAFF DIRIGENZIALE PER AVERMI DATO FIDUCIA E RINGRAZIO MISTER SCORSINI CHE HA SEMPRE CREDUTO IN ME, PERÒ HO BISOGNO DI NUOVI STIMOLI, NUOVE SFIDE. A VIGNANELLO SONO STATO BENE, MA HO VOGLIA DI VINCERE

Hai avuto già qualche contatto?

SONO STATO CONTATTO DA DIVERSE SQUADRE DI ECCELLENZA, SEGNO CHE CON LA PMC HO SVOLTO UN BEL CAMPIONATO MA ANCORA NON HO DECISO NULLA.

A Vicovaro sei rimasto nel cuore della tifoseria, specie per i primi mesi scintillanti. Può essere una destinazione di ritorno?

PER ME SARÀ SEMPRE UN ONORE INDOSSARE QUEI COLORI, PAESE E TIFOSERIA CHE MERITEREBBERO ALTRE CATEGORIE, PER NON PARLARE DEL GRUPPO PORTOGHESI, DA SEMPRE IL FATTORE IN PIÙ. SE MAI DECIDESSI DI RIFIUTARE OFFERTE IMPORTANTI IN ECCELLENZA O SERIE D SARÀ SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER IL VICOVARO

Che caratteristiche deve avere il progetto da cui ti lascerai convincere?

COME HO DETTO PRIMA VOGLIO METTERMI IN GIOCO E SPOSARE UN PROGETTO VINCENTE. IN QUESTO SPORT È FONDAMENTALE AVERE CONTINUITÀ, ED IO VOGLIO DIVENTARE UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL LAZIO.

Lascia un commento