Il Borgo San Martino riparte da mister Bernardini

Il club ceretano ha sciolto i dubbi sulla prossima guida tecnica, puntando sul mister che ha portato l’Aranova dalla Promozione all’Eccellenza

Il Borgo San Martino sceglie l’allenatore: è Emiliano Bernadini. Il tecnico di Tragliata lo scorso anno ha guidato l’Aranova in Eccellenza, campionato in cui ha portato con il ripescaggio i rossoblù.  Da calciatore ha terminato la carriera in Prima Categoria ma per tanti anni ha giocato in serie C con Pescara, Viterbese e Sassuolo.

La scelta è arrivata dopo diversi colloqui con la dirigenza e l’analisi dei programmi sui quali verte il futuro del BSM. Tra le parti c’è stata intesa subito, Bernardini è rimasto entusiasta dei programmi societari, la prossima settimana arriverà la firma con il ds Discepolo e il patron Lupi. 

In attesa del ripescaggio in Promozione, sul quale c’è ampia fiducia, si comincerà a lavorare per una formazione competiva sia se sarà la Prima Categoria che la Promozione.  Il club sta lavorando per costurire una squadra che possa seguire il calcio del nuovo allenatore che potrebbe portare in giallonero molti dei suoi ex.

Ufficio Stampa Borgo San Martino

Lascia un commento