Di Lelio e Magni confessano amore per la Pro Cisterna: “Gruppo coeso per tornare a vincere”

Comincia a delinearsi la rosa biancoceleste

La società Pro Cisterna 1926 LS Sermoneta comunica di aver trovato l’accordo con il Centrocampista Andrea Di Lelio per la stagione 2020/2021

Il giovane Cisternese è uno tra i primi blindati e confermati della rosa per il prossimo campionato di Eccellenza. Andrea ha sempre adorato giocare come esterno alto sinistro durante le giovanili ma quest’anno in prima squadra ha svolto un lavoro veramente importante e anche molto bene con il ruolo di mezzala caratterizzato da tempi rapidi di inserimento e lavoro senza palla fornendo il proprio apporto sia in fase d’interdizione che di spinta.

Ecco di seguito le parole di Andrea dopo la riconferma :

“Una delle cose che mi ha spinto a rimanere è soprattutto l’amore per la maglia e per la piazza di Cisterna. Quando mi ha chiamato il direttore Giuseppe Franco sono rimasto colpito da ciò che mi ha detto e proposto, noi ci conosciamo da tempo e conosco il tipo di persona, so anche come lavora.
Uno dei miei obiettivi personali è quello di crescere sia come persona che come giocatore, spero infatti di continuare a farlo a lungo termine con la Pro Cisterna . Per quanto riguarda gli obiettivi futuri spero di vincere e portare più in alto possibile il nome di Cisterna insieme ai miei compagni”

Altra riconferma per la società Pro Cisterna 1926 LS Sermoneta che comunica di aver trovato l’accordo con un profilo di alto livello come il difensore Marco Magni per la stagione 2020/2021.

Il difensore Cisternese è indubbiamente uno tra i più voluti per la rosa del prossimo campionato di Eccellenza. Marco vanta di grandi esperienze in categorie importanti ha una caratteristica non indifferente come senso della posizione e dell’anticipo, ha una forza fisica notevole. Può essere definito come quel tipo di difensore poco irruente che preferisce entrare pulito sul pallone, dotato di una buona tecnica e gli piace molto creare gioco con scambi corti e passaggi precisi. Insomma avete capito che la Pro Cisterna non può fare a meno della corazzata difensiva di Magni.

Ecco di seguito le parole di Marco dopo la riconferma:

“Oltre all’amore che mi lega alla maglia e alla città, la scelta di rimanere a Cisterna è nata dopo il colloquio avuto con la nuova proprietà dove il direttore sportivo Giuseppe Franco, il direttore generale Fabrizio Guitaldi e la presidentessa Serena Pichi mi hanno illustrato un progetto serio e stimolante e per uno che vive il calcio e vive di calcio come me mettendo sacrifici, impegno e passione, sia in campo che fuori è stato facile poter decidere. Non mi soffermo sugli obiettivi personali perché mi interessano relativamente, preferisco quelli della squadra dove per avere risultati importanti c’è bisogno di un gruppo vero e coeso e spero di poter rivincere qualcosa con questa maglia e poter regalare soddisfazioni ai nostri tifosi”.

Area Comunicazione Pro Cisterna

Lascia un commento