Nettuno, che bomba. Accordo con Piro

Per l’esterno ex Monterosi, Ostiamare, Nuova Florida e Tivoli una scelta di vita vista la sua attività lavorativa 

Il Nettuno sembra avere le idee assai chiare sul ruolo che ambisce a rivestire nella prossima stagione, che sia Prima Categoria o molto probabilmente Promozione.

Rinfocolato l’entusiasmo di una piazza che ambisce a tornare in alto, stamattina la dirigenza verdeazzurra ha praticamente chiuso un altro ingaggio – dopo quello di Laghigna nello scorso mercato invernale – di assoluto rango.

Arriverà Daniele Piro, esterno d’attacco classe 1989, che nella passata stagione ha vestito i colori blsonati della Tivoli, prima di prendere le distanze durante la gestione Liberati.

Piro è esploso con la maglia della Nuova Tor Tre Teste con cui si regalò più di una soddisfazione a livello giovanile e di prima squadra. Di lì in avanti ha cominciato a girovagare con qualche tappa in C tra CosenzaVasto e Brindisi e parecchia D, distribuita quasi equamente tra Ostia Monterosi. Adesso per lui si apre una nuova avventura, nel club di patron Tosoni.

Lascia un commento