Montespaccato, la lungimiranza di patron Monnanni: “Ferazzoli confermato, è valore aggiunto”

BLINDATO IL TECNICO, MONNANNI PREPARA LA NUOVA STAGIONE

Dato ormai per acquisito il primato assoluto nel Girone A di Eccellenza a seguito della chiusura del campionato deliberata dalla FIGC, ma ancora in attesa della promozione ufficiale in Serie D, il Montespaccato Savoia ha già iniziato a programmare la prossima stagione partendo dallo staff tecnico.

“Quando l’anno scorso annunciammo la scelta di Mister Ferazzoli quale allenatore del Montespaccato – ha dichiarato il Presidente Monnanni – evidenziammo le ragioni alla base della scelta: professionalità ed esperienza riconosciuta, adesione coerente e non meramente formale ai valori di “Talento & Tenacia”, capacità di visione e rispetto della centralità degli atleti, che del nostro programma sono i veri protagonisti”.

Non sarà quindi certo una sorpresa – nell’ottica di medio lungo periodo che caratterizza ”Talento & Tenacia” – l’ufficializzazione della riconferma del tecnico romano alla guida del Montespaccato. Meritata, dentro e fuori il campo, maturata senza alcun indugio o incertezza, nonostante numerose sirene provenienti dalla stessa categoria in cui – salvo sorprese – il Montespaccato militerà nella prossima stagione. Una sintonia forte, nata all’istante, quella tra il Mister e la società, nel rispetto delle competenze e dei ruoli reciproci, senza mai alcuna “invasione di campo”, come sovente accade nel dilettantismo dove si succedono vorticosi cambi di panchine mese dopo mese.

Fabrizio Ferazzoli – ha sottolineato Monnanni – che i ragazzi simpaticamente chiamano “il sergente di ferro”, a differenza di altri, ha saputo cogliere con estrema intelligenza la carica di assoluta innovatività di “Talento & Tenacia”accettando senza remore la sfida di tornare, dopo dieci anni di esperienze in categorie superiori, a cimentarsi con l’Eccellenza proprio in ragione della peculiarità unica dell’esperienza promossa dall’Asilo Savoia.

Oggi la sua lungimiranza – al di là dei grandissimi risultati raggiunti – rappresenta un valore aggiunto per il Montespaccato ed anche un esempio per tutto il dilettantismo laziale: si può e deve essere professionali anche senza essere professionisti ed anzi, oggi più che mai – all’indomani di una crisi che avrà impatti estremamente significativi e duraturi anche sullo sport – la professionalità sarà il pre-requisito determinante per poter battere la crisi e recitare un ruolo da protagonisti nello sport dilettantistico che verrà”.

Con Mister Ferazzoli sarà confermato l’intero staff tecnico del Montespaccato: dall’allenatore in seconda Diego Barbagallo, all’allenatore dei portieri Mario “Luciano” Fantauzzi, al preparatore atletico Donato Mastropietro. Nell’ottica delle nuove sfide agonistiche e sociali, infine, sarà prevista in via sistematica la presenza strutturata del nutrizionista e del terapista della riabilitazione, così come è confermata la figura del psicologo-mental coach che da ormai due anni caratterizza “Talento & Tenacia”.

Ufficio stampa Montespaccato Savoia


Lascia un commento