Pasquazi saluta l’Atl. Zagarolo: “Ho lottato per questa maglia senza mai tirarmi indietro”

Il centrocampista chiude il ciclo. Inizia un nuovo capitolo della sua carriera?

Tornei dilettantistici in naftalina, il Coronavirus non ha permesso di chiudere sul campo. Con un breve pensiero, la mezz’ala Andrea Pasquazi ha salutato l’amaranto dell’Atletico Zagarolo.

“Il peggiore dei finali non cancella mai il tragitto. E’ stato un piacere indossare questi colori, ho sudato e lottato per questa maglia senza mai tirarmi indietro, ma a volte le storie quelle belle devono finire.

Ringrazio tutti, dal primo all’ ultimo che ho incontrato in questo percorso. Un abbraccio“.

Lascia un commento