La riflessione di Sibilia: “Pronti all’azione, occasione unica per riformare”

Il mondo del calcio brancola ancora nel buio ma campionati come la Serie D chiedono risposte per poter programmare la prossima stagione

Il presidente della LND Cosimo Sibilia, intervistato dal Corriere dello Sport, chiede risposte e auspica una nuova riforma del calcio in attesa del Consiglio Federale del 20 maggio e del conseguente direttivo della Lega Dilettanti previsto per giorno 22 maggio.

«Attendiamo le valutazione del Consiglio Federale. Negli ultimi tempi, più volte, abbiamo espresso la nostra contrarietà a fughe in avanti e personalismi. Noi agiamo in un’ottica d’insieme e con correttezza».

RIFORMA CAMPIONATI

«Grazie anche ai poteri ottenuti con l’ultimo Decreto governativo, abbiamo un’occasione unica per realizzare riforme strutturali e che non sono più rinviabili. Per la LND questo processo è imprescindibile. È necessario intervenire subito».

CONSIGLIO FIGC

«Dal Consiglio FIGC mi aspetto indicazioni precise sulle modalità di completamento della stagione. In questo modo potremo dare al movimento dilettantistico, a cominciare dalla Serie D, le risposte necessarie e tanto attese». 

Lascia un commento