Coronavirus, il virologo Gallo: “Vaccino contro la poliomelite non duraturo, ma sicuro”

Le misure di contenimento attuate attraverso il distanziamento sociale sono efficaci, ma urge un vaccino…

“Il vaccino contro la poliomelite è sicuro, è stato somministrato a miliardi di persone, senza complicazioni e produce una forte immunità innata nel paziente, quindi attraverso una risposta del sistema immunitario rapida ma non specifica. Credo anche però, che esso non possa funzionate molto a lungo”. Lo dice intervistato da Avvenire, il virologo americano Robert Gallo. Scopritore del virus dell’Hiv, da tre mesi lavora a un piano b sul Covid e sta lavorando per usare il vaccino della poliomelite contro il coronavirus. “Tuttavia – spiega Gallo – malgrado quest’immunità non duri probabilmente più di alcuni mesi, questo vaccino potrebbe essere usato più volte, magari abbassando la curva dei contagi e dandoci un anno o più pre trovare una vaccino specifico contro il Covid – 19”.

Gallo interviene anche sul dibattito, nascita del virus – accuse rivolte dagli Usa a Pechino di aver nascosto dati sul Covid. “Se davvero fosse stato nascosto qualcosa – dice – come potremmo saperlo? Scherzi a parte, io non penso davvero che nascondere i dati sia un costume dei colleghi cinesi, ma, riguardo al loro governo è una domanda legittima. Una domanda alla quale, tuttavia, non possiamo rispondere. E sul fatto che il virus sia più aggressivo nelle aree temperate e non le continente africano o nel sud est asiatico spiega: “L’infettività sembra essere legata alla temperatura come dimostrano gli studi di Mo Sajadi e in modo più dettagliato quello più recente di Davide Zella e Francesca Benedetti, che lavorano presso il nostro studio e vengono dal Nord Italia”.

Il virologo parla infine degli errori fatti dal mondo nella lotta al virus: “E’ stata presentata – dice – un’attenzione inadeguata alla virologia e in particolare al Global Virus Network, sono stati utilizzati animali selvatici anche in aree densamente popolate ed è stata dedicata un’insufficiente attenzione all’ambiente”.

Ilfarodiroma.it

Lascia un commento