Real Monterotondo Scalo, la bandiera Albanesi: “Non solo la vittoria della Coppa Italia…”

Un calcio alle preoccupazioni. Ci sono da ricreare al più presto i presupposti per iniziare una nuova stagione…

Leadership, altruismo, qualità, quantità e ci sarebbero altri mille aggettivi per descrivere il Capitano del Real Monterotondo Scalo Flavio Albanesi ©️❤️

Questi i suoi ricordi più belli ⬇️

“Sicuramente il più bello è stato il passaggio dalla Prima Categoria in Promozione, ha segnato l’inizio di un ciclo vincente nella storia dello Scalo.

Poi metto la vittoria della Coppa Italia di quest’anno, un trofeo in bacheca è sempre bello e da un’emozione grandissima che ripaga tutti i sacrifici che la SQUADRA ha fatto e sta facendo 🏆

Poi ci sono i tanti derby vinti, la partita dei Play Off contro il Ronciglione che ci ha portati in Eccellenza.

Un altro ricordo che porto con me è la grande cavalcata fatta durante il girone di ritorno nel secondo anno di Eccellenza dove a metà anno ci trovavamo in zona Play Out, con il cambio allenatore e l’arrivo di mister Vincioni facemmo uno scatto mentale che ci permise di raggiungere la salvezza, merito anche di un gruppo veramente molto unito”.

Area Comunicazione Real Monterotondo Scalo

Lascia un commento