Tabanelli senza mezzi termini: “Montenero top, avremmo vinto con 10 punti di vantaggio”

Ampia panoramica della punta di diamante dell’ambiziosa compagine pontina

E’ un Mattia Tabanelli a ruota libera. Lui ha sempre espresso i suoi pensieri, senza mezzi termini.

Il campionato l’ha vinto il Montenero. Anzi dico di più se si sarebbe giocato fino alla fine, l’avremmo vinto con dieci punti di vantaggio. Sarebbe stata solo una bella sfida per il secondo – terzo posto tra Nuovo Latina – Hermada. Il verdetto è questo, nessuno si deve attaccare agli specchi. Ma come si fa a decretare la classifica al termine del girone di andata? Il calcio è una cosa seria. Il verdetto deve essere solo questo. L’epidemia ha fatto risparmiare, ma questo è sempre stato fatto ai presidenti tre mesi di rimborso ai giocatori. L’estate fanno acquisti che non si possono permettere, e a dicembre il risultato non arriva e addio rimborsi. Invece a Borgo Montenero nella propria semplicità dei dirigenti e di un grande presidente come Stefano Zambellan hanno dato dimostrazione di come si fa calcio. Una sana programmazione che nel giro di tre anni ha portato alla vittoria del campionato, perchè il campionato l’abbiamo vinto”.

Argomento rimborsi spesa, il tuo pensiero. 

“Il rimborso spesa è sempre in relazione a chi ti trovi di fronte. Non siamo una categoria di stupidi, come qualcuno sostiene. Se di fronte hai una società seria, che non ti fa mancare nulla e lo prendi fino alla fine, il problema non è la cifra. E’ chiaro che ci sarà un ridimensionamento. Sono sicuro che tutto ritornerà come prima, perchè la passione da parte di tutto il carrozzone dei dilettanti è tanta. Ripeto, con una società sana, e una programmazione senza sfasciare le squadre ogni estate, il calcio dilettante ritornerà a vivere. Sarà importante gestire quelle risorse economiche che si troveranno. Non ti devi inventare i draghi. Voglio vedere quei fantomatici direttore sportivi che senza portafoglio che squadre andranno a costruire. Di top 11 c’è nè una sola, ed è quella formata dai giocatori del Montenero. Lo ha detto il campo”. 

Paola Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento