Nuova Florida, il dg Pizi riflette: “Verdetti? Risolvere con meno scontenti possibili”

Il direttore generale del club di Ardea ha toccato diversi temi

Continua il viaggio di Notiziario Calcio tra le società di serie D per conoscere i pareri riguardanti il futuro di questa stagione. Oggi la nostra intervista ha come protagonista Danilo Pizi, direttore generale del Team Nuova Florida, società del girone G di serie D: “A livello calcistico siamo in attesa che la Lnd o il governo ci dica qualcosa. Se realmente questo campionato, come credo e spero, venga interrotto, vogliamo saperlo, e si vuole conoscere anche il destino dei campionato dilettantistici. I nostri atleti, nel frattempo, si stanno allenando a casa, come i professionisti; chi sul terrazzo, chi nel giardino, chi nel garage. Si vive così in questi giorni”.

Sui verdetti: “Forte punto interrogativo. Si parla di tante situazioni, ancora non ci sono certezze, e questa decisione spetta ai vertici. Se dovessi decidere io, bloccherei il campionato all’ultima giornata effettuata, facendo salire le prime di ogni girone, ed a catena si farebbero le promozioni nelle categorie inferiori. Salendo, poi, si crea un tappo, è vero, ma si tratta di un problema che devono cercare di risolvere, con meno scontenti possibili”.

Sul futuro della società: “Vorrei pensare molto al futuro della nostra società, ma è sempre legato al fatto che la LND prenda una decisione. Mi piacerebbe programmare, fare il calciomercato. Noi lavoriamo bene, siamo abituati a programmare tutte le nostre attività ma, ad oggi, non c’è neanche una presunta data”.

Lascia un commento