Coronavirus, il virologo Pregliasco ottimista: “Il dato dei decessi ultimo a calare nel tempo”

Virus sempre meno forte

Il virologo Fabrizio Pregliasco mostra ottimismo. Il Coronavirus peraltro non può vivere a lungo nell’acqua e comunque in quell’ambiente la sua infettività dura pochissimo.

«Anche i dati rilasciati ieri dalla Protezione civile sono buoni e indicano che l’Italia sta guarendo. Ci sono ancora piccole oscillazioni legate anche alla volatilità dei dati e al grande numero di tamponi fatti. Sono buoni anche i numeri della Lombardia e del Piemonte.

Purtroppo i decessi sono ancora sopra 500 e questo sarà l’ultimo dato a calare nel tempo perché legato a pazienti da molto tempo ricoverati. Dobbiamo essere ottimisti per i prossimi giorni».

Lascia un commento