Vicepres. LND Morgana sulla conclusione dei campionati: “Non sappiamo quanti club resisteranno…”

Le parole del numero 2 della D alla luce dello stato d’emergenza che ha portato all’interruzione di tutti i campionati, causa COVID-19

Il vicepresidente della Lega Nazionale Dilettanti, Sandro Morgana, è stato ospite della trasmissione “Siamo Aquile”, in onda su TRM, e ha parlato della possibile ripartenza del campionato di Serie D. 

“Un conto è andare avanti a tavolino – afferma – un conto è concludere sul campo, noi siamo dell’idea che bisogna terminare il campionato. Non sappiamo quante società resisteranno, perché anche la Serie C è un campionato con tanti problemi. Dobbiamo avere fiducia e pazienza“. 

“Noi siamo pronti – continua – . È utile finire il campionato. Speriamo che dopo giorno 4 possiamo dare nuove prospettive”. 

Le federazioni degli altri sport italiani stanno decidendo di sospendere definitivamente la stagione, ma Morgana ha le idee chiare per quanto riguarda il mondo del calcio: “Non può essere trattato come gli altri sport. Se si può riprendere, allora è una cosa positiva per tutti“.

Lascia un commento