Criscitiello chiude ad una ripartenza in C e D: “Mancano condizioni e forze economiche”

Impossibile ripartire in Serie C e in Serie D

É il parere del presidente della Folgore Caratese Michele Criscitiello che intervistato da Reggina Tv è molto critico sugli scenari di ripresa e ritiene che al di sotto della Serie B sia praticamente impossibile riprendere in sicurezza.

Criscitiello afferma: “Se si ripartirà, si farà in categorie e con squadre che possiedono strutture in grado di garantire norme sanitarie: ripartirà la Serie A, forse la Serie B, sempre che tutti i club si mettano di impegno. Dove credo sia impossibile ripartire è in Serie C e in Serie D. Ci sono spogliatoi di tre metri quadrati dove i calciatori si fanno la doccia e si cambiano in 20, non ci sono proprio le condizioni. Inoltre a molte società manca la forza economica”. 

Lascia un commento