Palestrina, Marini sogna di tornare a volare: “Siamo la squadra più forte del girone”

Con grande soddisfazione ed orgoglio, il portierone arancionero ha analizzato la forza della sua squadra

Non è un periodo pregno di fortuna per il calcio, tanto meno per il mondo, a causa del blocco totale a causa del Coronavirus. Il Palestrina si è fermato proprio sul più bello: in piena lotta play-off, la compagine di mister Scaricamazza mirava anche all’Insieme Ausonia prima, in maniera ambiziosa.

Ma chiaramente oggi i pensieri sono altri, così come conferma – in esclusiva alla redazione di Lazioingol.itLele Marini, lo Spider Man dello ‘Sbardella’.

“Anche se mi sto allenando tutti i giorni, visto che possiedo spazio e una piccola palestra in casa, ad ora tornare in campo e riprendere l’attività agonistica è il mio ultimo pensiero. Questa è l’unica volta che per vincere una partita non bisogna scendere in campo!

Mi auguro di sensibilizzare molti calciatori dilettanti a non basarsi solo su i rimborsi ricevuti dalle società, ma al contrario questo periodo ci faccia riflettere, magari a rimboccarci le maniche e trovare un lavoro vero!

Non mi nascondo, a mio avviso il mio Palestrina è la squadra più forte del girone. La società ha allestito una rosa completa e di qualità in ogni reparto, non so se ricomincerà tutto, ma se ci sarà l’occasione ci faremo trovare sicuramente pronti per questa rincorsa!”.

Lascia un commento