Cerveteri protagonista, Trebisondi guarda al futuro: “Se ci sarà ripartenza sarà un nuovo mini-campionato”

Il playmaker civitavecchiese sul futuro della stagione 2019-2020

Il Cerveteri è in piena lotta Eccellenza nel girone A di Promozione e le geometrie di Luigi Trebisondi stanno avendo un ruolo fondamentale.

La redazione di Lazioingol.it ha intervistato proprio il centrocampista, fedelissimo di mister Fracassa, classe 1988, per parlare della stagione finora disputata e sulle prospettive future. Indecifrabili, per ora.

“Il bilancio del mio Cerveteri è senz’altro positivo, fino a quando è scoppiata questa pandemia. Ci stavamo rendendo protagonisti di una stagione che andava addirittura oltre le aspettative iniziali. Ora è tutto fermo, la speranza è quella di ripartire, ma la vedo dura. Giocare d’estate sarà difficile, staremo a vedere.

Certo è che nel momento del restart si tratterà di un nuovo mini-campionato, tutti da zero. Riuscirà a spuntarla chi avrà i nervi più tesi”.

Foto – Alessio De Luca

Lascia un commento