Pochesci contro la ripresa dell’attività agonistica: “Non esiste”

Il calcio ha l’ambizione, la speranza di riprendere l’attività, presupponendo che la situazione tornerà alla normalità

L’ex allenatore di Ternana e Bisceglie, Sandro Pochesci, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Maracana, per commentare l’ipotesi, paventata da alcune società come Lazio e Napoli, di riprendere l’attività ben prima della data del 3 aprile:

“Questa cosa non esiste, vedo troppa gente ancora in giro, a spasso col cane o a fare una corsetta. I giocatori dovrebbero essere trattati come gli altri cittadini. La Federazione ha vietato di uscire dai luoghi di residenza e ci sono calciatori che escono addirittura dall’Italia, mentre altri sono costretti a rimanere in camere di albergo”.

Lascia un commento