Cassino, c’è soddisfazione per mister Urbano: “Compatti, acquisita la giusta mentalità”

Il Cassino occupa il sesto posto in classifica del girone G insieme al Latina

Con una squadra ringiovanita ed un po’ ridimensionato rispetto allo scorso anno, il Cassino, però, si sta ben comportando.

La redazione di Notiziario Calcio ne ha parlato con mister Corrado Urbano: “Dobbiamo essere molto più che soddisfatti, visti i programmi iniziali. Abbiamo fatto una squadra giovane, siamo primi in tutta Italia nella graduatoria Giovani D valore. Il tutto con una classifica molto tranquilla, gli obiettivi che ci eravamo posti li stiamo raggiungendo. Credevamo di soffrire di più, ma non siamo mai stati in una situazione pericolosa di classifica. Siamo settimi con il Latina, con una squadra che ha speso molto più di noi, e davanti ci sono squadre che hanno sempre avuto altri obiettivi. Vogliamo continuare a fare così bene”.

Sull’attacco: “La nostra è una squadra molto equilibrata, difficile da affrontare per gli avversari. Siamo compatti, davanti le situazioni le creiamo, ma non abbiamo grandissimi finalizzatori. Alla fine, però, contano i punti in classifica, e tra l’altro ne subiamo pochi di gol”.

Sul futuro“Mancano ancora tante gare, è tutto da valutare, c’è da lavorare ancora tanto sul presente. L’importante è dare sempre il massimo come squadra, abbiamo acquisito la giusta mentalità”.

Sulla lotta alla serie C: “Per me sarà una bella sfida. La Turris ha 4 punti di vantaggio, ma non devono abbassare la guardia; conosco la società e l’allenatore dell’Ostiamare, so che squadra hanno fatto, daranno del filo da torcere fino alla fine. Fondamentale sarà lo scontro diretto, anche perché l’Ostiamare in trasferta va molto forte. I corallini hanno tutto per vincere il campionato, ma non devono lasciare nulla al caso”.

Lascia un commento