Super Giardinetti! Il sigillo di Vasta sgonfia le ruote al Roccasecca

Il Roccasecca perde lo scontro diretto per la salvezza in casa del Giardinetti

Seconda sconfitta di fila per la formazione di mister Pittiglio che, al momento, occupa la decima posizione con trenta punti.

A determinare il successo della formazione allenata da Fabrizi è una rete del giovane Vasta al 40′ della prima frazione di gioco. Lo squillo del classe 2000 è stato uno dei pochi di una gara dove, probabilmente, un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto.

Nella ripresa il Roccasecca ha provato a riportare la situazione in parità ma, fatta eccezione, per una ghiotta occasione capitata all’argentino Abot nel finale, il portiere Fabiani non ha dovuto compiere parate di rilievo.

Il Roccasecca perde sul terreno di gioco ma è ancora fuori dalla zona play-out del girone D.

Giardinetti – Roccasecca 1-0

Giardinetti 1957: Fabiani, Viscio, Todino, Cesaroni, Laoreti, Di Croce, Pettinelli, Buttarelli (15’st D’Eustacchio), Di Bari, Pochi, Vasta (44’st Cata). A disposizione: Cortini, Rossi, Falasca, Cicolò, Castellani, Cardinale, Fiorentino. Allenatore: Fabrizi.

Roccasecca: Rosignuolo, Ricci, Capuano (21’pt Baglione), Cucchi (21’st Grossi), D’Avino, Schettino, Agostino, Lombardi D., Di Vaia (21’st Abot), Lombardi M. (44’st  La Porta), Rocco. A disposizione: Viola, Gargiulo, Gelfusa, Vicalvi. Gelfusa. Allenatore: Pittiglio.

Arbitro: Ventrelli della sezione di Ciampino.
Assistenti: Nardini di Ostia Lido e Bianchi di Roma 1.

Marcatore: 40’pt Vasta (G)
Ammoniti: Di Bari e Pochi (G), Agostino, Abot e Baglione (R).

Pasquale Gallo – Ghsport24.it

Lascia un commento