Allerta PMC, Scorsini: “Non sarà facile, l’Anzio ha grande tradizione”

E’ scattata un vero e proprio campanello d’allarme nel centro sportivo di Vignanello

Quando siamo ormai alla vigilia della gara con l’Anzio il tecnico della Polisportiva Monti Cimini Marco Scorsini dovrà sciogliere nella rifinitura tanti nodi di formazione. Per Lupo e Cristian Vittorini sarà la quarta assenza consecutiva, Cedeno è squalificato. Le tegole ulteriori riguardano Baronci e Manuel Vittorini i quali hanno svolto fino a ieri solo sedute fisioterapiche. Infine l’influenza ha colpito Bertollini rimasto a casa con febbre alta. Tra i pali ovviamente è pronto Peppe Iacomini. I dubbi maggiori riguardano invece la questione under.

Mister Marco Scorsini preoccupato ma allo stesso tempo fiducioso di un gruppo che ha attraversato anche di peggio: “E’ emergenza vera ma questo gruppo ha superato già tantissime difficoltà e chi scenderà in campo e farà proprio dovere. Affrontiamo una squadra che schiera giocatori che hanno disputato campionati di Serie D, c’è da stare con le antenne dritte perché non sarà una partita facile. Sarà comunque un vanto per la Pmc  affrontare una nobile di grandissima tradizione come l’Anzio”.

A dirigere il match sarà Mirko Germano di Ostia Lido, arbitro specialista del campionato di Promozione ma che ogni tanto si affaccia nella massima categoria regionale. Gli assistenti saranno Bruno Dattilo e Luca Passeri di Roma 1. Fischio d’inizio ore 11.00.

Ufficio Stampa Pmc

Lascia un commento